BOSCOREALE, BONIFICA DISCARICA RIFIUTI IN LOCALITÀ POZZELLE DI TERZIGNO, SINDACO E ASSESSORE ALL’AMBIENTE SCRIVONO ALLA SAPNA PER ACQUISIRE NOTIZIE

Sindaco e Assessore all’ambiente scrivono alla Sapna per acquisire notizie sullo stato delle procedure di bonifica.
letto 1412 volte
12-stemma.gif

Questa mattina il primo cittadino Giuseppe Balzano e l’assessore all’ambiente Dino Marcone, hanno recapitato una missiva alla Sapna, la società dell’amministrazione provinciale di Napoli che gestisce il sistema ambiente, con la quale richiedono una serie di documenti: relazione e certificato di collaudo tecnico-amministrativo delle opere di realizzazione della discarica; progetto esecutivo di chiusura d’esercizio, bonifica e ripristino ambientale della discarica, come da progetto definitivo presentato in sede di Conferenza dei Servizi; relazione e certificato di collaudo tecnico-amministrativo delle opere di ripristino ambientale della discarica.

L’iniziativa degli amministratori boschesi, sensibili alla problematica che da anni attanaglia la popolazione, è a sostegno delle diverse denunce di associazioni e cittadini circa la poca trasparenza e chiarezza che gli enti preposti hanno dimostrato nel corso di questi anni durante la gestione della discarica. “La presenza della discarica a confine con questo territorio arreca notevoli disagi di carattere ambientale alla nostra comunità, in particolare su tutto il centro abitato. –ha spiegato il sindaco Giuseppe Balzano- Siamo al fianco dei nostri concittadini e pertanto l’iniziativa di richiedere notizie alla Sapna si inquadra nella logica di pretendere chiarezza e massima trasparenza sullo stato delle procedure di bonifica. Non a caso, tra l’altro –ha aggiunto il Sindaco-, abbiamo chiesto alla Spana, ove le opere di bonifica e ripristino non fossero state ancora completate e/o collaudate, di farci pervenire apposita relazione esplicativa che indichi le modalità e lo stato di attuazione del ripristino con crono programma delle attività in corso e/o previste”.

E’ nostra intenzione –ha dichiarato Dino Marcone, assessore all’ambiente- vigilare sulle attività di bonifica delle discariche e attivare tutte le procedure necessarie di nostra competenza affinché i lavori vengano realizzati a regola d’arte. Attendiamo fiduciosi una risposta dalla Sapna”.