TERREMOTO AL LARGO DELLE COSTE DEL GIAPPONE. MAGNITUDO 7,3

Evacuata la centrale atomica di Fukushima
letto 1436 volte
terremotoingiappone.jpg

In Giappone un terremoto di magnitudo 7.3 si è verificato al largo della costa orientale del Giappone, vicino alla regione di Fukushima, a 320 km ad Est dell’isola di Honshu, come ha reso noto lo Us Geological Service. L'agenzia meterologica del Giappone ha emesso un allarme tsunami per l'area di Honshu, avvertendo che un’onda alta 1 mt colpirà le coste della regione di Fukushima. Le autorità giapponesi hanno ordinato l'evacuazione del personale della centrale atomica di Fukushima sulla costa orientale.

Il centro degli Stati Uniti Pacific Tsunami Warning Center non ha emesso avvisi per il resto del Pacifico. Il terremoto si è verificato alle 2.10 di mattina ora locale, secondo quanto reso noto dallo Us Geological Service. La scossa è stata avvertita anche a Tokyo, a circa 480 chilometri di distanza. Comunque, non ci si aspettano grossi danni da questo terremoto.

Anche alcune zone costiere sono state evacuate per precauzione e altre persone sono stati invitate a stare lontano dalle spiagge. Si teme che questo terremoto sarebbe un terremoto precursore di uno molto più grande ancora da venire. Ma sono solo supposizioni. Forti scosse di assestamento sono state avvertite nella zona dell'epicentro , ma appaiono troppo fuori dalla costa. Si attendono sviluppi.