Scafati: IN MANETTE LADRO DI AUTO

Arrestati anche due coltivatori diretti
letto 1138 volte
carabinieri(25).jpg
In manette per furto aggravato Salvatore De Risi, pregiudicato classe 1975. I Carabinieri della locale tenenza lo hanno arrestato in flagranza di reato alle 1.00 circa della notte scorsa, in via Cozzolino. I militari operanti, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno bloccato il predetto subito dopo aver asportato, mediante effrazione, dall’autovettura...

Fiat Punto di proprietà di un cittadino del luogo, uno stereo marca Pioneer, che è stato restituito al legittimo proprietario. L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza , in attesa del rito direttissimo. Solo un giorno prima, i carabinieri di Scafati unitamente alla guardie giurate del W.W.F. di Salerno, hanno deferito in stato di libertà: A.C. classe 1949, residente a Scafati, coltivatore diretto, per illegale esercizio della caccia nel parco regionale del fiume Sarno, mediante richiamo elettroacustico e A.N. 1957, residente in Scafati, coltivatore diretto, per detenzione di fauna protetta. Nel corso dell’attività sono stati rinvenuti e sequestrati un impianto acustico elettromagnetico a nastro, due reti da uccellagione e numerosi volativi di genere protetto, che sono stati rimessi in libertà, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Alcune specie, in precarie condizioni, sono state invece affidate per la custodia e la successiva liberazione, al personale del citato W.W.F.