PIANO DI ZONA: RIPARTONO LE ATTIVITA’

Grande attenzione al tema della disabilità
letto 72 volte
politiche-sociali.jpg

Ripartono, a pieno ritmo, dopo il tormentato processo di suddivisione degli ambiti, voluto dalla Regione Campania, le attività del Piano di zona S01_2; negli ultimi mesi, successivi all'estate, è stata messa in campo un'intensa attività di programmazione ed attivazione dei servizi: massima attenzione ed impegno verso il tema della disabilità, con la pubblicazione della gara d'appalto per l'affidamento del centro Raggio di sole di Scafati, l'attivazione, presso le scuole di Angri, Scafati, S.Egidio del Monte Albino e Corbara, dell'assistenza scolastica specialistica e l'adesione al bando regionale, non competitivo, relativo ai fondi sul "Dopo di noi", a favore dei disabili gravi; tutte progettualità che vanno ad aggiungersi ai mai interrotti servizi di Assistenza domiciliare e trasporto sociale. Diversamente abili e non solo, gli uffici interessati, di concerto con l'Inps, stanno ultimando le operazioni propedeutiche alla partenza del REI a favore degli indigenti e nel campo dei servizi per i minori, in questi giorni, è stato pubblicato anche il bando per l'affidamento del centro minori di S.Egidio del monte Albino. Inizia a funzionare, concretamente, l'organismo di gestione delle politiche sociali dei comuni associati di Angri, Scafati, S.Egidio e Corbara, in un'ottica di rafforzamento ed implementazione della rete territoriale dei servizi.