BOSCOREALE (NA), DOMENICA 5 GENNAIO IN PIAZZA VARGAS IL PRIMO APPUNTAMENTO 2020 CON IL MERCATO DELLA TERRA VESUVIO

letto 289 volte
2-mercato-della-terra1.jpg

Il primo appuntamento del 2020 con il Mercato della Terra Vesuvio, promosso dalla Condotta Slow Food Vesuvio e dal Comune, si terrà domenica 5 gennaio dalle ore 9:00 alle ore 13:00 in piazza Vargas.

L’edizione di questo mese è dedicata ai legumi con laboratori del gusto ad essi dedicati e illustrazioni delle proprietà nutritive e salutari di prodotti che sono parte integrante e fondamentale della cultura contadina e del valore della dieta mediterranea.

In particolare verranno descritte le caratteristiche del “fagiolo dente di morto” di Acerra che è un presidio dello Slow Food, e illustrate le principali manifestazioni di “Leguminosa”, il grande appuntamento che ogni anno si rinnova a marzo.

Non mancheranno stand in cui acquistare prodotti realizzati secondo i principi Slow Food, oltre agli ortaggi e frutta di stagione.

Presso il Cafè Express, in piazza Vargas, sarà possibile visitare la mostra dal titolo “Pittura contemporanea” di quattro Artisti: D'Errico, Empireo, Sorrentino e Torretta.

La mostra realizzata nell'ambito della rassegna Arte e Caffè è aperta fino a fine gennaio ed è realizzata in collaborazione con l'Associazione “Vesuviando”.

Per l’occasione, la Proloco Villa Regina e l'Associazione “Vesuviando” doneranno ai visitatori un segnalibro a ricordo del valore della cultura per affrontare le sfide del nuovo decennio.

E' visitabile anche il Roseto di Villa Silvana adiacente piazza Vargas, nei pressi della stazione della Circumvesuviana, con la possibilità di ammirare le innumerevoli varietà di rose a partire da “La Rosa Antica di Pompei”.

Si ricorda, inoltre, che nell'ambito dell'iniziativa “Domeniche al Museo” promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, è possibile visitare gli scavi di Villa Regina e l'Antiquarium nazionale “Uomo e ambiente nel territorio vesuviano” con i suoi originali reperti e la possibilità di conoscere aspetti unici della vita quotidiana a Pompei. E' anche una delle ultime settimane in cui è possibile visitare, nello spazio per esposizioni temporanee, l'interessante mostra sul villaggio protostorico di Longola, curata dal Parco Archeologico di Pompei.

Domenica 5 gennaio è anche l'occasione per trascorrere un’intera giornata a Boscoreale all’insegna della storia, della cultura, dell’agricoltura di qualità e per scoprire anche alcune strutture che stanno crescendo nel campo della ristorazione e dell’accoglienza.