BOSCOREALE (NA), EMERGENZA COVID-19, L'AZIENDA AQUA CLUB HA DONATO MASCHERINE AL COMUNE

letto 87 volte
aqua-club-dona-mascherine.jpg

Continua la grande solidarietà delle piccole e medie aziende locali che in questo periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19 stanno producendo e donando mascherine.

Oggi è stata la volta dell'azienda Aqua Club, un piccolo laboratorio di moda, collezione e produzione di costumi da bagno, con sede nella frazione Marchesa, che ha donato al Comune un limitato quantitativo di mascherine.

Le sorelle Rosaria e Carmela Carotenuto, titolari dell'azienda, sono state ricevute dal sindaco Antonio Diplomatico che le ha ringraziate per l'importante gesto di solidarietà e di vicinanza alle istituzioni.

"Siamo particolarmente felici di essere state ricevute dal sindaco Antonio Diplomatico al quale abbiamo donato un piccolo quantitativo di mascherine che potranno essere utili a quanti in questi giorni operano per garantire i servizi essenziali alla nostra comunità -spiega Rosaria Carotenuto, stilista e titolare, con la sorella Carmela, della Aqua Club-. La nostra è una piccola azienda di moda, collezione e produzione di costumi da bagno. In questo momento di emergenza, con l'attività ferma, abbiamo sentito il dovere di mettere a disposizione le nostre competenze e il nostro laboratorio per la produzione di pochi quantitativi di mascherine in TNT certificato, triplo strato lavabili e riutilizzabili. Nei giorni scorsi - ha aggiunto Rosaria Carotenuto - ci siamo prodigate per distribuire gratuitamente una esigua quantità a diversi concittadini e a qualche studio medico. Non ci fermeremo qui, ci impegniamo a produrne altre che distribuiremo nei prossimi giorni".