SARNO, LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN PREGIUDICATO PER FURTO AGGRAVATO

letto 87 volte
furto-bancomat.jpg

In data odierna, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Sarno, hanno proceduto alla denuncia di A.S., di anni 36, noto pregiudicato di Sarno, ivi residente, resosi responsabile dei reati di furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento.

L’indagine, scaturita dalla denuncia di una donna residente a Sarno, alla quale era stato sottratto il bancomat, ha permesso di individuare il soggetto, il quale aveva già prelevato, in varie occasioni, l’intera somma disponibile, per un importo di circa 7.000 €.

L’attività investigativa, che è durata qualche settimana,  si è concentrata sulla analisi dei movimenti dell’estratto conto, con le date dei prelevamenti agli sportelli bancomat e con la relativa acquisizione delle immagini di videosorveglianza, ciò che ha consentito agli operatori di Polizia di risalire, anche con l’ausilio di specifiche elaborazioni tecniche  del personale della Polizia Scientifica,  all’autore del furto, già noto alle forze dell’ordine. Lo stesso è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.