INAUGURATA LA SEDE DELL'ASSOCIAZIONE DEI COMMERCIANTI "SCAFATI CRESCE". D'ARAGONA: "PARTIAMO DAL CENTRO PER ARRIVARE ALLE PERIFERIE. LA PRIMA INIZIATIVA E' UN PORTALE WEB"

letto 74 volte
associazione-commercianti-scafati-cresce.jpg
Nella serata di mercoledì 24 giugno, alle 20.30, nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid-19, si è tenuta l’inaugurazione della sede dell’associazione dei commercianti "Scafati Cresce". Il presidente Vincenzo D'Aragona e tutti i soci hanno tagliato il nastro dei nuovi locali del gruppo al civico 12 di piazza Vittorio Veneto. Oltre al presidente, erano presenti diversi associati tra cui Domenico D'Aniello, Alba Carotenuto, Sergio Bomba, Cristian Evacuo e Lello Pisacane. All'evento hanno preso parte don Giovanni De Riggi, parroco della Chiesa madre di Scafati, Cristoforo Salvati, sindaco di Scafati, Nunzia Di Lallo, assessore al Commercio del Comune di Scafati, l'avvocato Marco Cucurachi e i consiglieri comunali Teresa Formisano e Michele Russo. "Ci crediamo in questa sede - ha detto D'Aragona -. Partiamo dal centro per arrivare alle periferie di questa città. Abbiamo passione e amore per questa città e vogliamo farlo. Con l'amministrazione comunale non siamo in guerra. Siamo qui per costruire qualcosa. Vogliamo credere alle promesse che ci vengono fatte e vogliamo vedere che la nostra città cresca, magari mettendosi alle spalle il passato anche recentissimo come l'ultimo consiglio comunale". Tante le iniziative in programma per l'associazione, tra cui il progetto Scafati Shop. Un'iniziativa realizzata con la Web Labs, azienda specializzata nel settore informatico da oltre vent’anni, con il gruppo Scafati Cresce ha messo in atto un piano strategico per far ripartire il commercio scafatese con un portale web dove saranno presenti tutte le attività commerciali. "Il portale web sarà strutturato in modo da garantire una vetrina virtuale per ogni attività commerciale, ogni commerciante potrà inserire all’interno della propria vetrina foto della propria attività e tutti i propri contatti social e telefonici", ha detto D'Aragona. "Oltre la vetrina ogni commerciante avrà la possibilità di strutturare una propria area dedicata alla vendita online dei propri prodotti o servizi. A breve presenteremo l'iniziativa".