SCAFATI, IL MIO PENSIERO SULLE DECISIONI PRESE DAL GOVERNO NAZIONALE E REGIONALE...E COMUNALE CHE COLPEVOLIZZANO SEMPRE LA POPOLAZIONE

letto 76 volte
conte-giuseppe-viso-afp.jpg
Trovo inaccettabile, per non dire peggio, che virologi, primari, medici specialisti, dopo mesi di restrizioni inneggino a chiusure più dure con toni minacciosi, quasi irridenti, senza curarsi minimamente delle conseguenze economiche, sociali e psicologiche delle loro proposte.
Le chiusure, le restrizioni, come stiamo vedendo in questi giorni, non fanno altro che aumentare la voglia di uscire, divertirsi, affollare i negozi, i Centri Commerciali, aumentare gli assembramenti.
Ecco perché mi incazzo quando vedo pontificare dal Galli tremolante, dal Burioni di turno, da Speranza-Schicchi, da Conte che sussurra ai tamponi, da De Luca lo sceriffo, che la colpa è nostra e non loro, ma vi rendete conto di ciò che state facendo? State distruggendo una economia che farà più morti di questa pandemia...? State giocando con le nostre vite...avete già compromesso la salute psichica di milioni di persone...siete da tribunale di Norimberga!