VICENDA CESARO, SARRO (FI): BENE ASSOLUZIONE, AMAREZZA PER CONSEGUENZE POLITICHE INIZIATIVA GIUDIZIARIA

letto 73 volte
8-sarro.jpg

Emblematica l’assoluzione oggi intervenuta di Luigi ed Armando Cesaro: ancora una volta assistiamo allo sgretolamento di un teorema accusatorio prospettato all'epoca in termini di particolare gravità e con massiccia risonanza mediatica”. Lo afferma l'onorevole Carlo Sarro (FI) per il quale “l’inquinamento di una campagna elettorale e la compromissione del libero esercizio del voto  rappresentano in democrazia uno dei delitti peggiori. Naturalmente, come attesta l'odierna decisione del Tribunale, tutto questo non riguarda l'azione politica di Forza Italia e segnatamente del senatore Cesaro e di suo figlio Armando”.

Resta l'amarezza per i danni politici provocati da simili iniziative giudiziarie - conclude l'esponente di Forza Italia - che hanno inevitabilmente inciso sul consenso degli elettori  ed hanno causato sofferte rinunce a candidature pur ampiamente meritate” .