CASTEL SAN GIORGIO (SA), MATTINATA DI SOPRALLUOGHI SUI TANTI CANTIERI AVVIATI SUL TERRITORIO

La sindaca Paola Lanzara e gli assessori Tranzillo e Galluzzo hanno verificato che le tabelle di marcia venissero rispettate. In campo interventi per 33 milioni di euro.
letto 102 volte
foto-sopralluoghi-11292-.jpg

Accompagnata dagli assessori Gilda Tranzillo ai Lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica e dall'assessore alla Manutenzione Giustina Galluzzo, la sindaca di Castel San Giorgio Paola Lanzara ha passato in rassegna stamane i principali cantieri avviati da tempo in città per verificare personalmente lo stato di avanzamento dei lavori. Primo sopralluogo all'autorimessa comunale di via Nocelleto, struttura  abbattuta e ricostruita ex novo, a seguito dei ripetuti incendi di cui è stata fatta oggetto. Opera questa ormai in dirittura d'arrivo. I sopralluoghi di verifica e controllo sono proseguiti a Campomanfoli, dove sono stati appena cantierizzati i lavori di realizzazione di un parcheggio e poi alla Scuola secondaria di primo grado Torquato Tasso al capoluogo.

«Ogni giorno un nuovo tassello verso la realizzazione di tante opere importanti per la nostra cittadina va al suo posto, questa mattina mi sono voluta sincerare che tutto procedesse secondo la tabella di marcia. L'autorimessa di via Nocelleto rappresenta uno dei nostri punti di forza , una struttura oggetto di ben due incendi dolosi, il primo il 15 maggio ed il secondo il 14 settembre 2018.La nostra è stata una risposta ferma e chiara a chi pensava di intimidirci, il nuovo deposito dei mezzi della nettezza urbana è sorto sulle ceneri di un atto vile e delinquenziale che non ha fermato quegli  obiettivi di trasparenza, legalità e buona amministrazione che ci eravamo ripromessi all’inizio del nostro mandato e che stiamo portando a termine.

Quanto alle scuole questa amministrazione ha messo in campo tutte le migliori  risorse per offrire risposte definitive alla cittadinanza e soprattutto agli studenti.

La scuola Torquato Tasso è oggetto di lavori importanti di efficientamento energetico e messa in sicurezza, lavori che speriamo di completare per l'inizio del nuovo anno scolastico. Diverso il discorso per la attigua palestra, una struttura inutilizzata da oltre 10 anni che abbiamo deciso di abbattere e ricostruire, offrendo così la possibilità di poter avere, in un futuro ormai prossimo, una struttura sportiva all'avanguardia e dotata di ogni comfort. Abbiamo messo in campo qualcosa come 33  milioni di euro di interventi sul territorio sangiorgese, un'attività senza precedenti,la nostra è una citta che finalmente sta crescendo.

Ultimo sopralluogo ai lavori di rifacimento del manto stradale di via Francesco Conforti. Qui si è proceduto a tempo di record, in due giorni la ditta ha completato il  proprio lavoro. Noi continueremo ad essere vigili affinchè  siano rispettati i calendari di realizzazione delle opere che abbiamo programmato e non si perda un solo minuto di tempo»-ha detto  la sindaca Paola Lanzara al termine della mattinata di sopralluoghi sul territorio.