SOLIDARIETA': APPUNTAMENTO IN PIAZZA SAN LEONE

Il Comune di Gragnano promuove la maratona di raccolta fondi per la ricerca medica organizzata dalla Fondazione Telethon
letto 2578 volte

Il sindaco Annarita Patriarca ha accolto ben volentieri la proposta dell?assessore Salvatore Amitrano di organizzare una giornata destinata interamente ad aiutare la ricerca di cure per le malattie genetiche.L?appuntamento è fissato per sabato 12 dicembre 2009 e si svolgerà nel centro cittadino: dalle ore 10.00 presso il Pallone Geodetico di Via Vittorio Veneto e dalle ore 18.00 in Piazza San Leone.Il programma prevede il coinvolgimento delle scuole e palestre del territorio. In particolare, queste ultime terranno corsi di attività sportive aperti a tutti. La promozione dei prodotti tipici della zona sarà affidata, invece, agli stand presenti in loco per l?occasione.E? prevista, inoltre, la partecipazione di volti noti dello sport, della musica e dello spettacolo. Tra gli altri: i canottieri Catello Amarante e Giuseppe Di Capua, quest?ultimo timoniere celebre dei fratelli Abbagnale; il ciclista Domenico Pozzovivo; l?attore, commediografo e regista Gianfelice Imparato, protagonista di film come Fortapasc e Gomorra; la cantante Claudia Coticelli; l?Orchestra D?Antuono.Molti altri i partecipanti e le sorprese non ancora svelate. L?evento si avvarrà, inoltre, non di uno ma di ben due testimonial d?eccezione: i canottieri azzurri Giuseppe e Carmine Abbagnale, tre volte campioni olimpici e orgoglio dell?area stabiese.La manifestazione si inserirà nelle 60 ore di maratona per la solidarietà, stabilite da Telethon, attraverso collegamenti radiofonici e televisivi, in diretta da Gragnano, con le reti che seguiranno l?evento.