MUORE PER OVERDOSE A SCAFATI

Rinvenuto senza vita nel suo monolocale
letto 1245 volte

Il 31 marzo 2010, alle ore 21.00 circa, a Scafati (SA), i Carabinieri della locale Tenenza, a seguito di segnalazione telefonica, hanno rinvenuto, all?interno del proprio monolocale di via Roma 42, il corpo senza vita di C. Fabio, nato a Castellammare di Stabia il 1981, tossicodipendente, residente a Gragnano (NA), di fatto domiciliato a Scafati. Dai primi accertamenti è stato possibile appurare che il decesso è avvenuto intorno alle ore 15.00 circa, per overdose da sostanza stupefacente, del tipo cocaina. La salma è stata trasportata nella sala mortuaria del cimitero di Scafati, in attesa dell?esame autoptico, disposto dall?A.G.