NAPOLI, PREMIO CAMPANIA® 2018 "I MIGLIORI MERITANO UN PREMIO". SUCCESSO PER LA SERATA DI GALA: CERIMONIA DI CONSEGNA DEI PREMI ALLE ECCELLENZE MADE IN CAMPANIA

letto 49 volte
premio-campania-2018.jpg

Sulle note di “All i want for Christmas is you” cantate dal Gospel Choir, si chiude la terza edizione del “Premio Campania® 2018 – I migliori meritano un premio”, ideato da Donato Alfani, giornalista e fondatore dell’AD Company, realizzato con il patrocinio della Regione Campania, della Città Metropolitana di Napoli e del Comune di Camposano. 

È la narrazione di un Sud innovativo, che si proietta verso la competizione internazionale, quello che emerge nel corso della premiazione, in occasione della cena di gala ospitata nell’esclusiva location del Dubai Village di Gaetano Ambrosio. 

Talenti, testimonianze di successo e tante storie di eccellenza premiate dalla giuria tecnica, composta dai direttori delle maggiori testate giornalistiche e dal comitato di presidenza. 

A ritirare il “Premio Giornalismo” è il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della CampaniaOttavio Lucarelli, che, in una speciale versione anchorman, racconta la passione, la dedizione, i sacrifici, le sveglie all’alba e i chilometri percorsi attraverso le esperienze dirette degli altri giornalisti premiati, espressione di tutte le province campane, al suo fianco sul palco. 

Premiata l’imprenditoria al femminile attraverso Susanna Moccia, vice presidente nazionale Giovani Confindustria, che si sofferma sul concetto di tradizione che incrocia l’innovazione dei processi industriali. 

Momento topico della serata è l’assegnazione del “Premio alla Carriera” al Cavalier Armando De Matteis, titolare del complesso industriale specializzato nella produzione della pasta di qualità a marchio Baronia, che ad oggi occupa circa 500 dipendenti: “Mi emoziona questo premio – esordisce De Matteis – 500 dipendenti significano 500 famiglie ed è a loro che va questo premio”.

 

“Il premio nasce dalla volontà di premiare il merito e di offrire uno storytelling diverso della Campania, terra di talenti e genio creativo, contro visioni stereotipare – spiega il presidente Donato AlfaniSono molto orgoglioso. È stata una splendida serata, piena di allegria, arte e momenti di riflessioni. Adesso inizieremo a lavorare già per la prossima”. 

Il Premio Campania® è il genio creativo dei giovani del Teatro Nest di Napoli, che portano avanti la grande tradizione drammaturgica campana, insieme all’attore Francesco Di Leva che regala alla platea una performance fuori programma portando in scena Viviani. È il viaggio pieno di fascinazione attraverso le bellezze e i territori della Campania condotto dal giornalista Rino Genovese, volto del Tg3. È la lungimiranza e la visione del Comune di Eboli, primo del sud ad istituire la figura del disabilty manager per favorire l’inclusione sociale ed abbattere le barriere, come sottolinea Generoso Di Benedetto. È il merito, leitmotiv dell’impegno amministrativo e politico del sindaco di Camposano, Francesco Barbato

È scienza e ricerca, con premi al professor Eduardo Celentano, Primario di Cardiologia all’ospedale “Santa Maria della Pietà” dei religiosi camilliani di Casoria, e al professor Alfredo Budillon, Chief of experimental pharmacology unit dell’Istituto Nazionale dei Tumori.

Eccellenza nella ricerca scientifica, politica del merito e internazionalizzazione  sono inoltre le linee strategiche, perseguite dal campus di Salerno, su cui si concentra il rettore Aurelio Tommasetti, che ha ritirato il “Premio Università” per l’eccellenza dei risultati raggiunti dall’acacdemia salernitana, posizionandosi ai vertici nei ranking delle top university al mondo. 

Emozionante la dedica a Massimo Triosi da parte di Angelo Di Gennaro, che con la sua ironia travolge la platea.  Spazio alla musica emergente con la giovane cantautrice Greta Zuccoli, alla visione di sostenibilità innovativa dell’associazione Futuridea, allo sport con l’astro nascente del pugilato italiano Abbes Mouhidiine, all’economia campana con il manager uomo dell’anno Roberto Castaldo, alla sanità con i volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Napoli

Per la poetica densa e i successi di critica registrati Premio Campania® Cinema al regista Edoardo De Angelis, per i film “Indivisibili” e “Il vizio della speranza”, rappresento dal fratello Adriano De Angelis.

“Un premio alla letteratura”, insiste il professor Alberto Granese, nel ritirare la targa, sottolineando la necessità di preservare e tutelare la lingua italiana quale carattere distintivo di identità nazionale e collettiva. 

Centrale il ruolo dell’informazione, impegnata nel raccontare, in maniera deontologica, la cronaca, gli scenari e le evoluzioni della società. Per la sezione televisione, premio all’emittente Piuenne, rappresentata dal giornalista Gigi Ermetto, che evidenzia la sfida messa in campo nel dar vita al network per dare voce a tutte le vicende che si consumano in Campania, regione guida del Mezzogiorno. Approfondimento e vocazione territoriale sono la mission di XD Magazine, con l’IIrpinia e il Sannio che diventano protagonisti e fonte d’ispirazione come evidenzia il giornalista Nello Fontanella. Ad imporsi nella categoria radio è Kiss Kiss Italia, raccontata attraverso al voce carismatica di uno dei suoi speaker e figure di riferimento, Marcello Tozzi. Affonda le sue radici lontano nel tempo la storia del quotidiano Il Roma, dal primo numero in edicola apparso nel 1862: a portare i saluti di tutta la redazione è il giornalista Paolo Sergio

E ancora ambiente, con l’immagine piena di fascinazione del Museo della Farfalla del comune di Guardia Sanframondi (Benevento), capofila dei 5 comuni certificati del Sannio Falanghina, che nel 2019 saranno capitale europea del vino, come evidenzia il sindaco Floriano Panza. Salvaguardia del patrimonio naturalistico anche per l’Oasi Fiume Alento nel profondo Cilento evidenziata da Monica Melone, e valorizzazione delle eccellenze territoriali con l’Unpli Campania rappresentata da Mario De Iuliis. Premiata per la qualità e la sicurezza delle materie prime anche la Mangimi Liverini Spa.

 

PREMIO CAMPANIA® - il 1° ed unico evento d’eccellenza regionale annuale!