IN ARRIVO "UN SACCO BRUTTO"

31 tesi sulla Napoli del degrado
letto 2464 volte

Trentuno tesi sulla Napoli del degrado. Il libro di Andrea Manzi, vicedirettore del quotidiano ?Il Roma?, sarà presentato venerdì 2 ottobre, alle 19.00, presso la libreria Otium in via Andrea Tortora, 19 a Pagani (SA). All?incontro, coordinato da Nunzia Gargano, oltre all?autore, interverranno il prof. Amato Lamberti e don Aniello Manganello della fondazione ?Don Guanella?. A quest?istituzione saranno devoluti i diritti d?autore del libro.Il volume raccoglie le interviste pubblicate dal quotidiano ?Roma?, edizione della domenica, da giugno 2008 a maggio 2009. Sono incontri aperti, che costituiscono un tessuto narrativo organico, quasi un?indagine conoscitiva su Napoli condotta al di là delle fonti ordinarie. Un racconto crudo e complesso della realtà, attraverso trentuno tesi di personalità che intrattengono stretti rapporti con la città, preziose tessere di una ampia inchiesta (a tratti anche latamente investigativa) sulla vita e sulla storia di Napoli e della Campania nel momento più crudo della loro recente e drammatica esistenza.

 

 

Le trentuno tesi sono di: Biagio Agnes, Francesco Caia, Raffaele Calabrò, Raffaele Cantone, Antonella Cilento, Luigi Ciotti, Roberto Ciuni, Agostino Cordova, Amelia Cortese Ardias, Diego De Silva, Simone Di Meo, Angela Filipponio, Antonio Girelli, Giordano Bruno Guerri, Amato Lamberti, Pietro Lezzi, Aniello Manganello, Enrico Mascilli Migliorni, Aldo Fasullo, Ernesto Mazzetti, Luigi Merola, Teresa Naldi, Silvio Perrella, Paolo Cirino Pomicino, Franco Rapullino, Mariano Sigillo, Maurizio Scaparro, Enzo Scotti, Vincenzo Maria Siniscalchi, Fulvio Tessitore, Aldo Trione.