SCAVI DI POMPEI: RADDOPPIA IL NUMERO DI PERSONE CONSENTITE PER FASCIA ORARIA. APRE AL PUBBLICO ANCHE LA BIGLIETTERIA DI PORTA MARINA

letto 73 volte
2-16708533-10210006175524170-1231608599551469650-n.jpg

 

Con l'inoltrarsi dell'estate aumentano i visitatori al sito di Pompei ed il Parco Archeologico  si adegua al nuovo flusso, aumentando il numero massimo di persone per fascia oraria. Al fine di permettere un fluido contingentamento degli ingressi al sito, nel rispetto della vigente normativa anti-covid, la direzione del Parco ha deciso di aprire da oggi, mercoledì 22 luglio 2020, anche la biglietteria di Porta Marina Superiore

ll biglietto di ingresso è acquistabile on-line sul sito www.ticketone.it, unico rivenditore online autorizzato (gratuità e riduzioni come da normativa vigente. Solo sui biglietti a pagamento c’è una prevendita di 1,50 euro) o presso le biglietterie di Porta Marina e Piazza Esedra, in contanti o con carte di credito (Visa, Mastercard, Maestro, Pagobancomat, American Express), dove sarà garantito anche l’accesso ai possessori del biglietto gratuito e ridotto Artecard. 

L'acquisto on-line garantisce priorità nella scelta della fascia oraria di accesso

Per le varie categorie gratuite (docenti, disabili, ecc.) è sufficiente selezionare una qualsiasi categoria di gratuito sul sito ticketone. All’ingresso sarà richiesta esibizione del documento comprovante il diritto alla gratuità. Non è prevista commissione.

 Al momento dell’acquisto on-line il visitatore potrà scegliere la fascia oraria di ingresso, prevista ogni 15 minuti per un massimo di 300 persone per turno. Il biglietto dovrà essere mostrato all’ingresso, direttamente su smartphone/tablet (QRcode) o già stampato a casa su carta e poi conservato per registrarlo sul tornello in uscita. La prenotazione sarà possibile anche nella stessa giornata fino a esaurimento disponibilità. Sarà possibile accedere ed uscire dai tre varchi di Porta Marina, Piazza Anfiteatro e Piazza Esedra.

L’accesso al sito prevede due itinerari unidirezionali appositamente segnalati, con partenza da Porta Marina e da Piazza Anfiteatro ma con possibilità di immettersi anche da Piazza Esedra, con un’ampia scelta di accesso non solo agli edifici pubblici ma anche a diverse domus. La visita si svilupperà lungo un percorso a senso unico, segnalato all’interno del sito (seguire sempre la freccia di colore del percorso scelto). Gli itinerari consentono di visitare tutto il sito, indipendentemente dalla scelta dell’ingresso. I percorsi pur incontrandosi, garantiscono una visita nel pieno rispetto della normativa sanitaria, grazie all’apposita cartellonistica segnaletica.

 Per garantire una visita in tutta sicurezza è consigliata la app “My Pompeii” (Apple Store e Google Play Store) che, una volta scaricata, consentirà di scansionare il QR code del biglietto e iniziare il tour all’interno del sito. Sarà possibile visualizzare su una mappa, in tempo reale, il numero di persone presenti lungo il percorso per evitare affollamenti. 

Tutte le info su www.pompeiisites.org