SITI ARCHEOLOGICI 'APERTI PER FERIE': POMPEI ED ERCOLANO IN MUSICA.

Apertura straordoinaria de 1° gennaio e Mostra di frammenti pittorici alla Villa di Oplontis
letto 1292 volte
1scavievesuvio1.jpg

In occasione dell?iniziativa ?Siti archeologici Aperti per ferie? organizzata dal Ministero per i Beni e le attività Culturali, dopo il successo  del giorno di Natale, si ripropone l?apertura straordinaria del I gennaio con una serie di iniziative.  Anche a  Capodanno si terranno dieci concerti straordinari a pompie ed Ercolano per amplificare la magia degli scavi vesuviani in un?inedita atmosfera di festa. L?iniziativa, che non comporta alcuna maggiorazione al prezzo del biglietto, è stata resa possibile grazie ad uno specifico accordo sindacale raggiunto tra la Soprintendente, Mariarosaria Salvatore, e le organizzazioni sindacali. In particolare nella Villa di Poppea ad Oplontis è stata organizzata una mostra di frammenti pittorici databili tra la seconda metà del I sec. a.C.  e la prima metà del I sec. d.C.. I frammenti non sono mai stati esposti al pubblico. Attualmente è in corso lo studio della villa da parte dell?equipe del prof. R. Clarke dell?Università di Austin nel Texas (USA), al termine del quale sarà possibile la giusta collocazione dei dipinti.  ?Far vivere il nostro patrimonio archeologico ai turisti ? ha dichiarato il Commissario delegato Marcello Fiori ? anche nei giorni delle festività, attraverso la musica nelle sue diverse espressioni, è un modo per proporre un percorso originale di valorizzazione e di accoglienza?. Questo il programma in dettaglio dei concerti straordinari di Pompei e Ercolano:

POMPEI

1° gennaio dalle ore 11 alle ore 13

· TRIO RESONARE - Domus del Citarista
Musiche di Antonio Vivaldi, Giovanni Paisiello, Niccolò Paganini, George Friedrich Handel,  Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven.

· AN ARPERC? - Domus della Fontana Piccola
Melodie natalizie, musica celtica e britannica, tarantelle del sud.

· QUARTETTO D?ARCHI MAURICE RAVEL - Domus del Poeta Tragico
Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Richard Strauss, Nicola Piovani, Astor Piazzola, Ennio Morricone e George Gershwin.

ERCOLANO

1° gennaio dalle ore 11 alle ore 13

· QUARTETTO MARTUCCI - Domus del Bel Cortile
Musiche di George Bizet, Astor Piazzolla, Claude Debussy e Johann Sebastian Bach.

Le visite guidate e le aperture straordinarie interesseranno anche gli altri  siti archeologici della Soprintendenza Speciale per i Beni archeologici di Napoli e Pompei, secondo il seguente programma: 

OPLONTIS e STABIA (1° gennaio ore 9,00 ? 17,00 )
Nella Villa di Poppea ad Oplontis mostra di frammenti pittorici della villa.
Visite guidate alle Ville di Arianna e S.Marco (Stabia)

MUSEO DI BOSCOREALE (1° gennaio ore 9,00 ? 17,00 )
?Un ospite d?Eccezione?, esposizione temporanea della statua marmorea di Demetra rinvenuta negli scavi della Villa dei Papiri di Ercolano.

MUSEO DI NOLA (1° gennaio ore 14,00 ? 19,00)
Esposizione dei dipinti attribuiti alla Bottega di Micco Spadaro.

BAIA (1° gennaio 9,00 ? 14,00 )
Apertura del Tempio di Diana e del Tempio di Venere

CUMA (1° gennaio 9,00 ? 14,00 )
Apertura Masseria del Gigante, Tempio di Giove, Mura Settentrionali e Necropoli

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE (1° gennaio ore 14,00 ? 19,00)
Mostra Farnese
Mostra L?Ora X  di G. Paolini