SAN VALENTINO, APERTURA DEL CANTIERE EVENTO DELLA CASA DEI CASTI AMANTI

Boom di prenotazioni, già tutto esaurito per la visite speciali di San Valentino
letto 1200 volte
cantieredelladomusdeicastiamanti222.jpg

Boom di prenotazioni e tutto esaurito in poche ore per le visite di San Valentino (13 e 14 febbraio)  al cantiere evento della Domus dei Casti Amanti, straordinariamente aperto alle coppie di 'innamorati dell' arte' che visiteranno gli scavi di Pompei nel fine settimana. L'iniziativa del Commissario delegato dell'area archeologica Marcello Fiori, che anticipa di qualche settimana l'apertura al pubblico del cantiere, arricchisce il programma nazionale del MIBAC con possibilità per le coppie di visitatori di accedere ai siti  pagando un solo biglietto in due. 

Proprio per soddisfare le tantissime richieste giunte a Pompei  il numero delle coppie che visteranno la Domus mai aperta prima d'ora al pubblico, e' stato ampliato  da 50 a 80: divise in gruppi usufruiranno tutte di una visita guidata gratuita.

Un sistema di passerelle sospese consentirà infatti di vedere dall?alto, perfettamente conservati, il forno della panetteria, le due stalle con scheletri animali, un giardino fedelmente ricostruito e meravigliosi affreschi e mosaici. Una serie di tecnologie multimediali riprodurranno la ricostruzione virtuale della funzione dei vari ambienti.
I lavori archeologici saranno visibili anche da via dell?Abbondanza attraverso dei pannelli trasparenti. Dopo anni, il cantiere è stato infatti totalmente messo in sicurezza e  dotato di una copertura che ne assicura la tutela, la conservazione e la valorizzazione.

Tutti coloro che hanno inoltrato richiesta di prenotazione per le visite di San Valentino e non riusciranno ad usufruire della speciale occasione saranno ricontattati e sarà garantita loro una visita dedicata appena il cantiere sarà aperto in maniera permanente.