Scafati: JAZZ IN VILLA, GRANDI ARTISTI A SCAFATI

L'evento, previsto nalla rassegna estiva "Sognando in città" è stato promosso dall'assessorato alla Cultura e allo Spettacolo
letto 1559 volte
mauriziogianmarco(1).jpg
Appuntamento imperdibile Lunedì 25 Agosto 2008 alle ore 20,30 in Villa Comunale. “Jazz in Villa”, così è stata denominata la manifestazione musicale prevista nella rassegna estiva “Sognando in città” che per la prima volta fa capolino a Scafati portando le note del jazz in un evento dalle mille sfaccettature, che vedrà la...

partecipazione di grandi artisti della musica nata a New Orleans e poi diffusasi in tutto il mondo. Sarà proprio la Villa comunale lo scenario perfetto per l’esibizione del quartetto che solcherà il palco allestito per l’occasione. Al piano, le abilissime mani di Phil Markowitz, ai sassofoni il fiato di Maurizio Gianmarco. I due artisti, si sono scoperti molto affini in quanto a riferimenti, gusto e intenti artistici, fino a decidere di unire le proprie idee, soprattutto compositive, dando vita a un quartetto stabile e di respiro internazionale, che annovera il contrabbassista Piero Leveratto e il batterista Fabrizio Sferra. Già espressosi ad altissimi livelli con numerosi Cd, il gruppo propone un repertorio di composizioni originali e di classici rivisitati: una musica che spazia con disinvoltura in tutti i territori del jazz più attuale, pur restando in un contesto acustico. Standards riarmonizzati, spazi d’improvvisazione e originali di vario tipo, definiscono un jazz ancora saldo nei suoi principali elementi costitutivi (swing, senso storico etc.), ma caratterizzato da un uso decisamente colto, disinvolto e trasversale del linguaggio. “Per la prima volta a Scafati – ha dichiarato l’assessore alla Cultura e allo Spettacolo Cristoforo Salvati – i cittadini potranno ascoltare le note della musica jazz ad alti livelli. Una manifestazione voluta fortemente dall’assessorato al ramo e dal rispettivo settore per compensare una lacuna presente fino ad oggi nell’ estate cittadina e soddisfare un’utenza vastissima che vede coinvolti cittadini di ogni età e fascia sociale. Il Comune di Scafati, attraverso l’appuntamento con il jazz intende valorizzare una tipologia musicale affascinante in grado di fungere da collante sullo sfondo suggestivo della Villa comunale, che riteniamo debba essere sfruttata molto di più negli anni a venire per godere al meglio di eventi unici come “Jazz in Villa”. La serata sarà di sicuro indimenticabile per la valenza culturale e la volontà di garantire alla città e ai cittadini un continuo interscambio tra culture diverse”. L’ingresso è libero.