PRIMO MAGGIO IN MANIFATTURA

La giornata dei lavoratori nella struttura "storica" di Scafati
letto 1319 volte
manifattura.jpg

L?associazione culturale ArtEticA, impegnata a progettare la riqualificazione dell?area dell?ex Manifattura dei Tabacchi di Scafati, celebra la GIORNATA MONDIALE DEL LAVORO proprio all?interno della fabbrica scafatese. L?idea di organizzare un?intera giornata dedicata ai temi dell?occupazione e del lavoro scaturisce da un?analisi delle attuali condizioni di disaggio socio-economico e delle possibili prospettive di sviluppo che un sito cruciale per la storia di Scafati , come la Manifattura può ancora offrire alla sua comunità. Per questo la mattina del primo maggio, a partire dalle ore 11,30 Artetica darà vita ad una giornata interamente incentrata sul confronto politico-sindacale che, arricchita da vari momenti musicali, cercherà di riallacciare la memoria del sito industriale a quella degli operai che per anni vi hanno lavorato. Operai che accompagneranno i cittadini in una visita guidata all?interno dell?opificio dove la memoria personale incontra quella di un?intera comunità. ?Vogliamo infatti ? commenta il presidente dell?associazione Mark Abbagnale - che i figli e i nipoti di quegli operai respirino l?aria della vecchia fabbrica e ne sentano, quasi, i rumori e le voci, che comprendano quelle speranze anche dove si sono rivelate delle illusioni?.
Motore dell?evento sarà la musica, strumento unico per la sua universalità e per la capacità di toccare le emozioni senza fare analisi teoriche. Ma i temi del lavoro, oltre che  alla proiezione di film e documentari, troveranno spazio in un dibattito (ore 17) dal titolo ?Lavoro: da diritto a costo a merce? al quale prenderanno parte, tra gli altri, Emiliano Brancaccio, docente università del Sannio, Leopoldo Spedaliere, Presidente della Tess, e Massimo Cuomo, autore del libro ?Profitto  Castigo?. Uno spazio sarà dedicato anche all?artigianato e all?agricoltura biologica locale. Saranno, inoltre, allestite mostre fotografiche e di altro materiale documentario relativo al lavoro nella Manifattura. La gastronomia sarà locale e internazionale come il lavoro e i lavoratori.