REGIONE CAMPANIA, PIANO CASA, A. CESARO (FI): GRAVISSIMO RITARDO GOVERNO DE LUCA, PRESENTERO’ PROROGA A TUTTO IL 2019

letto 104 volte
2-armando-cesaro.jpg
“Come fatto nel 2015 presenterò un emendamento alla Finanziaria regionale per prorogare a tutto il 2019 i termini del Piano Casa in Campania”. Lo annuncia il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, che sul mancato provvedimento di proroga annunciato a febbraio scorso dalla Giunta De Luca ha interrogato oggi, nel corso del Question Time, il governo regionale.
 
La giunta De Luca – spiega Cesaro -, che ancora oggi ha dimostrato di non avere le idee chiare sul da farsi, aveva assunto l’impegno di inserire l’estensione di queste norme nel disegno di legge sul governo del territorio. Adesso sembrerebbe che le voglia inserire in quello sulla semplificazione. Naturalmente non attenderemo che la superficialità del governatore campano rischi di far scadere definitivamente i termini”. “Ma quella del Piano Casa non è l’unica proroga urgente che deve essere concessa – fa sapere Cesaro-: entro il 6 dicembre, cioè entro dopodomani, i Comuni dovranno aver adeguato il proprio Regolamento Edilizio alle linee guida approvate dalla Regione il 23 maggio scorso. Una atto dovuto visto che sui regolamenti edilizi non vi è stata né una preventiva consultazione né un’adeguata informazione e che adesso la maggior parte delle amministrazioni comunali si trovano nella paralisi più totale”.
 
Si tratta di vicende doppiamente gravi – conclude Cesaro –, visto che parliamo di provvedimenti fondamentali per il rilancio dell’edilizia, per la tutela del diritto alla casa ai cittadini e per garantire una boccata di ossigeno alle casse delle amministrazioni comunali”.