INCIDENTI STRADALI. PAOLINO: “PRIMA CHE CI SCAPPI IL MORTO, CHIEDO L’INTERVENTO DELLA PROCURA”.

On.Monica Paolino, Consigliere regionale della Regione Campania, Gruppo Forza Italia
letto 344 volte
24796427-10211007269120408-6290966541036327799-n.jpg

“Nonostante le mie ripetute segnalazioni agli organi preposti al controllo dei lavori per la realizzazione della rete fognaria nel comune di Scafati – opera resa possibile dal governo Caldoro nel corso della scorsa legislatura – ad oggi non mi è pervenuta alcuna risposta. Dopo l’incidente di questa mattina, già preceduto da un altro in via Aquino, sento ingigantirsi il pericolo a cui sono sottoposti migliaia di cittadini.

Dopo mesi dal termine dei lavori non vi è stato alcun controllo da parte delle istituzioni, affinchè un’opera così importante venisse portata a termine nel migliore dei modi, ovvero attraverso un ripristino a regola d’arte del manto stradale.

Da mamma, da cittadina di Scafati e da consigliere regionale di opposizione ho ritenuto opportuno denunciare la situazione drammatica che sta prendendo piede nel mio territorio al Procuratore capo del tribunale di Nocera inferiore, affichè si proceda con la verifica delle responsabilità tecniche e delle procedure, oltre alla regolarità con cui i lavori sono stati eseguiti. Tutto questo, prima che ci scappi il morto”.