CAMPANIA, A. CESARO (FI): DATI EUROSTAT SU RISCHIO POVERTÀ CONDANNANO DE LUCA E DI MAIO

letto 96 volte
120-armando-cesaro-01.jpg

I dati Eurostat sulla povertà in Italia diffusi oggi dal Codacons sono drammatici: dal 2017 ad oggi il numero dei cittadini campani a rischio povertà è salito al 41%. In altri termini, 4 campani su 10 rischiano concretamente di finire sotto la soglia della povertà: un disastro che condanna senza appello De Luca, Di Maio, tutte le sinistre”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro per il quale “questi sono i  veri risultati del reddito di cittadinanza, rivelatosi dunque un clamoroso fallimento, questi sono gli esiti delle sgangherate, clientelari e fallimentari logiche del centrosinistra, dei giallorossi”. “Ma questi signori, a proposito – si chiede Cesaro –, non avevano annunciato di aver abolito la povertà?”.

Naturalmente di tutto si parlerà alla manifestazione dei  5 Stelle alla Mostra d’Oltremare fuorché di questo: purtroppo chi è impegnato a festeggiare le poltrone non può occuparsi d’altro”, conclude Cesaro.