CORONAVIRUS, BENEDUCE (F.I.): "REGIONE IN RITARDO. SERVE UN COMMISSARIO"

letto 169 volte
4-flora.jpg

"Nessuno si aspettava una emergenza sanitaria di questa portata ma se piuttosto che invocare l'esercito e combattere il virus a colpi di ordinanze la Regione avesse provveduto ad impegnarsi a fare più tamponi e a ricercare autonomamente i dispositivi per personale sanitario  e cittadini oggi saremmo meno pessimisti del governatore De Luca e più fiduciosi sull'epilogo in Campania". Lo dichiara Flora Beneduce, consigliera regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità della Campania.

"Ora non c'è più tempo. La posizione del presidente De Luca assomiglia molto ad una resa. Serve a questo punto una figura tecnica che dia seguito alle indicazioni del governo e rafforzi l'unità di crisi regionale in questi giorni difficili che ci aspettano, in Campania e al Sud", conclude la consigliera azzurra.