SALERNO, LA POLIZIA ARRESTA SPACCIATORE DI CRACK

letto 78 volte
foto-salerno.jpg

Nell’ambito dei servizi predisposti dal Questore di Salerno per fronteggiare eventuali degenerazioni del cosiddetto fenomeno della “Movida”, atteso anche il particolare momento storico dell’emergenza Coronavirus, e al fine di contrastare in modo sempre più efficace i reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti che interessa sempre più le fasce giovanili, nel tardo pomeriggio di ieri poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, hanno bloccato, nelle adiacenze di Piazza Gloriosi a Torrione, abituale luogo di ritrovo della movida dei giovani salernitani, Giuseppe Ceruso Corrado di anni 49, pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti e di delitti contro il patrimonio. Lo spacciatore che a bordo di uno scooter già sottoposto a fermo, si aggirava con fare sospetto in zona, veniva fermato e arrestato perché trovato in possesso di 110 grammi di sostanza stupefacente  del tipo Crack e di euro 425 provento dell’attività delittuosa.