GRAZIANO (ADCC): "UNA FOLLIA CHIUDERE I CENTRI COMMERCIALI"

letto 98 volte
2-gaetano-graziano.jpg

Abbiamo fatto felice il teorizzatore della chiusura dei Centri Commerciali, Di Maio, che da sempre era pro chiusura domenicale dei CC. I Centri Commerciali da sempre adottano tutte le misure atte a prevenire i contagi. Io stesso, che ci vado ogni giorno per fare la spesa quotidiana, subisco misura della temperatura, mascherina ben messa, guanti per toccare la merce, distanziamento, insomma tutte le misure necessarie. Quindi, da qui le proteste. 

Ecco il duro intervento di Gaetano Graziano, vice presidente dell’Associazione dei Direttori dei Centri Commerciali d’Italia, sulla proposta di chiudere i centri commerciali nel week-end per contenere la pandemia, già attuata in Lombardia. Gaetano Graziano ha dichiarato: “Siamo forse gli unici che fanno rispettare alla lettera le prescrizioni anti-Covid. Far abbassare le saracinesche solo a noi significa prima di tutto far perdere una fonte di reddito a tutti coloro che lavorano solo nel week-end e comunque ciò causa un sensibile calo di fatturato visto che le entrate maggiori le registriamo proprio a fine settimana,  e alcuni negozi siti nelle gallerie potrebbero definitivamente abbassare la serranda”.