SALERNO, DETENEVA ILLEGALMENTE UNA PENNA-PISTOLA, MUNIZIONI E 33000 EURO IN CONTANT: ARRESTATO UN 52ENNE SALERNITANO DALLA POLIZIA

letto 49 volte
1-soldi-falsi-sequestrati-550.jpg

Nell’ambito della predisposta attività di contrasto al crimine diffuso, nel pomeriggio di ieri, 20 novembre, gli Agenti della Polizia di Stato hanno hanno tratto in arresto G.M. cl. 68 di Salerno nella flagranza del reato di detenzione illegale di arma clandestina ex art. 23 L.  18 aprile 1975 n. 110, nonché di munizionamento per arma comune da sparo ex art. 697, 1°comma c.p.

Nello specifico, i poliziotti della Squadra Mobile di SAelrno, avendo il sospetto che G.M., già noto agli investigatori, potesse detenere  illegalmente armi o munizioni, effettuavano una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del predetto.