NOCERA SUPERIORE (SA), FABBRICATI NEL DEGRADO, APPELLO DI FERRENTINO (LEGALITA' E TRASPARENZA) AL COMUNE: "PERICOLI PER I RESIDENTI, SI FACCIA QUALCOSA PRIMA CHE ACCADA UNA TRAGEDIA"

letto 89 volte
raffaellaferrentino2.jpg

Fabbricati fatiscenti e a rischio crollo, l'appello dell'associazione Legalità e Trasparenza all'amministrazione comunale di Nocera Superiore per l'adozione di provvedimenti urgenti, al fine di scongiurare episodi spiacevoli. «Diversi immobili in via S. Maria Maggiore, via Taverne, via Fiumarello, si trovano in assoluto stato di degrado e fatiscenza – denuncia l'avvocato Raffaella Ferrentino, portavoce del movimento – E' evidente il pericolo per l'incolumità dei cittadini. Sono strade frequentate – continua la Ferrentino – e non mancano i rischi per le famiglie che vivono in quelle zone. Occorre intervenire subito e non limitarsi a un transenna mento che non evita o elimina le responsabilità, a vario titolo, dei proprietari e dell'Ente in caso di crolli. Laddove non vi sia un riscontro dei privati, il Comune può effettuare lavori di urgenza in danno ed evitare così una possibile tragedia».