PIETRAMELARA (CE), PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IL ROMANZO DI PIETRAMELARA" DI GASPARE BASSI SENIOR

SABATO 25 SETTEMBRE, ORE 17, CASA COMUNALE DI PIETRAMELARA (CE)
letto 134 volte
242498467-387759896254024-6956996026848291252-n.jpg

Sabato 25 settembre alle ore 17 presso la Casa Comunale di Pietramelara si terrà la presentazione del libro "Il Romanzo di Pietramelara" scritto dal nonno del prof.Gaspare Bassi, ma mai pubblicato. Solo ora il nipote, grande cultore di racconti, episodi e curiosità della vita, che pubblica quasi ogni giorno sul suo profilo facebook, e che hanno molto successo.

La manifestazione sarà introdotta, oltre dall'ideatore della pubblicazione, prof. Gaspare Bassi, anche dal Sindaco Avv Di Fruscio, con la moderazione di un prestigioso giornalista, Antonio Corbo, Editorialista di "Republica", e con la partecipazione dell'illustre Virologo Giulio Tarro.

Seguirà un concerto di fine estate all'interno della Villa Comunale "Giovanni Sorbo" ad opera del complesso bandistico del Monte Maggiore "Giovanni D'Ovidio" Città di Pietramelara.

Il professor Gaspare Bassi, che ha provveduto a pubblicare il libro di suo nonno omonimo, non è uno qualsiasi, ha diretto l'Unità Operativa di Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso dell'ospedale S. Maria di Loreto Nuovo (ASL NA/1),  dal 1 gennaio 2000 al 31 dicembre 2009 data in cui è stato collocato a riposo per superati limiti di età. Prima di questo incarico ha collaborato con diversi ospedali: i Riuniti di Napoli, quello dei "Pellegrini", con l'Ospedale Generale Provinciale "San Luca" di Vallo della Lucania, con l'ospedale "F. Palasciano" di Capua, con il "S. G. Moscati" di Aversa, con il Loreto Mare  di Napoli. Ha conseguito diverse specializzazioni con il massimo dei voti: in Chirurgia Generale, in Chirurgia Toracopolmonare, in Endocrino-Chirurgia tutte presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II; in Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso presso Università degli Studi di Milano.

Ha avuto anche un'intensa attività come docente universitario collaborando con la Seconda Università di Napoli con l'insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia dell'Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva Chirurgica, con l'insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracopolmonare e con l'insegnamento nella Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale. Fa parte o ha fatto parte di comitati scientifici di numerose e importanti riviste scientifiche quali Chirurgia, Organo Ufficiale della Società Italiana di Chirurgia, General Surgery (organo Ufficiale dell'Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani), Quaderni di Medicina e Chirurgia, Giornale Italiano di Chirurgia, Ospedali d'Italia, Italian review of medical and surgical researches, International Journal of Surgical Sciences, Napoli Sana, Ospedali d'Italia, Chirurgia. E' autore di 120 pubblicazioni scientifiche.

Ma in segreto il prof Gaspare Bassi coltivava una sua passione, lo studio dei testi classici, e, dopo il pensionamento, si è iscritto a lettere classiche, un percorso duro per chi ha lasciato gli studi liceali da 'alcuni' anni ma con giovanile fervore ha superato tutti gli ostacoli che inevitabilmente gli si paravano davanti ed è giunto ora al momento della laurea scegliendo un elaborato in Letteratura Latina, (relatrice la prof. Marisa Squillante) che coniugasse gli amori della sua vita, la medicina e i testi antichi.

Il Prof. Gaspare Bassi, chirurgo in pensione, ex docente universitario si è laureato alla triennale di Lettere Classiche il giorno 11 luglio 2020, alle 9.30 nell'aula 1 della Centrale. AD MAJORA PROFESSORE!