SALERNO E PROVINCIA: CONTROLLI MOVIDA

letto 71 volte
25-controlli-movida.jpg

La settimana appena trascorsa ha visto le Forze dell’Ordine impegnate in una continua e scrupolosa azione di controllo del territorio sia nel centro cittadino che nell’ambito provinciale.

Le zone abitualmente frequentate e a più elevato rischio di assembramenti sono state costantemente attenzionate al fine di contenere la possibilità di diffusione del contagio da covid-19 ed incoraggiare comportamenti volti all’osservanza delle norme di prevenzione riportate nei protocolli Ministeriali.

Tutte le zone del capoluogo, maggiormente interessate dalla movida per la presenza di locali, ove maggiori sono i rischi di possibili affollamenti, sono state controllate dal dispositivo interforze che vede il coordinamento tra la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza, nonché la preziosa sinergia operativa con la Polizia Provinciale, le Polizie Locali ed i Militari dell'Esercito Italiano, che attuano le direttive indicate nell’ordinanza disposta dal Questore a seguito delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Salerno.

Particolare attenzione è stata rivolta al controllo degli esercizi pubblici e degli apparecchi automatici del capoluogo per evitare il consumo di alcolici oltre l’orario consentito e la distribuzione di tali bevande a minori.

All'esito dei servizi predisposti, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • nr. 3618  persone controllate;
  • nr. 1808 veicoli controllati;
  • nr. 282 esercizi pubblici controllati;
  • nr.  5 persone sanzionati ex art. 4 D.L. 19/2020 (mancato uso della mascherina).