INTERVISTA A MARIA CHIARA PETRONE ceo&founder MCP COMUNICAZIONI

letto 2799 volte
photostudio-1483351351357.jpg

In un momento storico abbastanza difficile per i nostri giovani, trovare una giovane giornalista, scrittrice, pittrice poetessa come Maria Chiara Petrone, che si è inventata un’attività in proprio come la MCP COMUNICAZIONI, c’è solo da ammirarla per questa nuova attività di manager e imprenditrice. Sia chiaro, non stiamo parlando di una 30enne, ma di una  25enne che sta facendo a spallate in questo mondo davvero difficile, dove il lavoro è diventato una chimera.

Ancora una volta siamo andati a trovarla nel suo studio della MCP COMUNICAZIONI e, quello che ci ha subito meravigliato è la sua maturità ed esperienza che la fa sembrare molto più vecchia della sua età. E’ anche una bellissima donna, il che non guasta, in un mondo dove l’immagine a volte vale più della bravura. 

MEZZOSTAMPA: “Allora Maria Chiara, di te ormai sappiamo tutto e sappiamo anche che sei poliedrica, ma non conoscevamo questo aspetto che fa di te una manager. Ci dici qualcosa di questa società di comunicazioni?” 

MARIA CHIARA PETRONE: “Ho cercato di battere la crisi che attanaglia i giovani in questo paese, ed ho creato la MCP COMUNICAZIONI  di cui sono il presidente. La comunicazione oggi e' fondamentale", dice la giovane manager, aggiungendo "Comunicare per esistere, non comunicare significa tacere e tacere, nel mondo globalizzato e interconnesso di oggi, equivale a non esistere. Un’adeguata attività di comunicazione quindi è imprescindibile non solo per farsi conoscere, ma per non scomparire. Internet e i nuovi media offrono un supporto ideale per far sentire la propria voce al di là di ogni possibile confine".

MEZZOSTAMPA: “Certo che ne hai di inventiva ma parlaci di più di questa tua creatura” 

MARIA CHIARA PETRONE: “Per fare cose grandi bisogna pensare in grande, altrimenti ti accontenti della mediocrità ed io odio la mediocrità. Il servizio che offre la mia MCP COMUNICAZIONI è preciso e minuzioso. Creazione, sviluppo, risultato, tre tappe fondamentali.  Il perno su cui si muove tutto è :la serietà e la puntualità. In questo sono un po’ come gli svizzeri, puntigliosa e rigida. Niente è lasciato al caso. Sono davvero felice dei risultati raggiunti dalla mia MCP COMUNICAZIONI”.

MEZZOSTAMPA: “Siamo davvero sorpresi positivamente, ma una società di comunicazioni ha bisogno di farsi conoscere, di allacciare rapporti, insomma, come e con chi ti sei relazionata?” 

MARIA CHIARA PETRONE: “Abbiamo stabilito collaborazioni importanti nel mondo dello spettacolo e aziendali, l'ultima delle quali è con Il Gruppo Mataluni, Bieffe packaging srl di cui è general manager Biagio Flavio Mataluni con il quale stiamo collaborando a progetti futuri molto importanti. Credo fortemente e fermamente in quel che faccio, metto anima e corpo in questa mia attività perché sarà questo il mio futuro. Mantenere alti i miei sogni, questo è il mio obiettivo finale”. 

MEZZOSTAMPA: “Complimenti a te e alla tua MCP COMUNICAZIONI, allora, ma una giovanissima come te ha bisogno anche di altro, non solo di lavoro, ma siamo indiscreti se ti chiediamo se c’è un uomo nella tua vita?” 

MARIA CHIARA PETRONE: “Ma Certo, l'amore è la parte essenziale della mia vita, è il punto da cui tutto ha inizio. Credo nei valori quelli veri e amo follemente il mio partner”. 

MEZZOSTAMPA: “ Va bene Maria Chiara, siamo sicuri che avrai il successo che meriti, allora, alla prossima?” 

MARIA CHIARA: “Grazie a voi, buona serata”.