SIMONE VALIANTE: "TWEET DI CALENDA SONO INTOLLERABILI COME E' INCREDIBILE CHI LI TOLLERA"

letto 152 volte
9-valiante1.jpg

In questa nuova stagione del Pd, quella del 18%, ci siamo arricchiti di una novità importante nella mirabile operazione di "respingimento" dell'elettorato che continua senza sosta, tra neomelodici e pariolini in vena di ironia", lo dichiara Simone Valiante, già deputato e componente della direzione nazionale del Pd, commentando i tweet del ministro Calenda contro il presidente della Puglia e l'on. Boccia "Apostrofare Francesco Boccia e Michele Emiliano, professionisti di grande qualità riconosciuti al di fuori delle loro responsabilità politiche con attribuzioni poco adeguate e con riferimenti "a quelli delle cozze pelose", lascia immaginare che la prossima volta parleremo magari di sporchi meridionali? C'e' uno stile anche nel polemizzare ma c'è una responsabilità di chi consente  che il livello di degenerazione e di aggressività del dibattito del partito democratico possa arrivare a tanto. Sono disgustato e senza parole", conclude Valiante.