RIFIUTI, A. CESARO (FI): NO ALLO SCARICABARILE, NOI AL FIANCO DEI SINDACI E DEI PARROCI CHE DIFENDONO I TERRITORI

letto 70 volte
25-armando-cesaro-01-10093-.jpg

Siamo dalla parte dei cittadini, dalla parte dei sindaci e dei parroci che difendono il proprio territorio dall’inefficienza di un governo regionale inadeguato e irresponsabile che insieme ai rifiuti prova a scaricare le proprie responsabilità sui Comuni ed in particolare su quelli che hanno già dato fin troppo”.

Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “il vero tema è la mancata programmazione per tempo degli interventi necessari a scongiurare una nuova emergenza rifiuti che potrebbe sommergerci con la sospensione temporanea delle attività del termovalorizzatore di Acerra”. “Le proteste dei sindaci e delle comunità di Giugliano, Caivano e Acerra – sottolinea Cesaro – sono dunque legittime”. “Tanto più alla luce dei mille annunci e delle mille promesse puntualmente non mantenute, a partire da quelle sullo smaltimento delle ecoballe praticamente rimaste lì dove stavano”, conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia.