EMERGENZA CORONAVIRUS, TERESA FORMISANO: COVID-19 E AZIONI URGENTI A SOSTEGNO DEI CITTADINI E DELLA SICUREZZA SANITARIA

LETTERA DI TERESA FORMISANO, CONSIGLIERE COMUNALE DI F.I., AL SINDACO DI SCAFATI
letto 125 volte
4-terry-formis-2-.jpg

Gentile Sindaco,

il protrarsi dell’isolamento dei cittadini nelle proprie abitazioni, la conversione del ‘M.Scarlato’ a ‘Covid Hospital’, la chiusura di tante attività commerciali e la sospensione lavorativa per molti nostri concittadini, ci deve indurre a cercare quante più soluzioni possibili al fine di tutelare le famiglie in questo difficile momento storico di emergenza sanitaria.

Ci troviamo di fronte ad una pandemia che ci ha trovati impreparati e che purtroppo ha determinato anche il decesso di tre nostri amici scafatesi ma, possiamo ancora recuperare: lo dobbiamo ai nostri concittadini che nelle istituzioni cercano sostegno, specie in questo complicato periodo.

Per questo, annullando ogni posizione politica che in passato ci ha visti contro in diverse occasioni, le propongo alcune soluzioni utili per poter gestire la sicurezza sanitaria nei pressi del nostro Ospedale e per sollevare economicamente le categorie più colpite:

  • Istituzione di un presidio delle Forze dell’Ordine all’ingresso del ‘M.Scarlato’, diversificando l’entrata del Distretto da quella dell’Ospedale;
  • Sanificazione regolare e costante del territorio;
  • Verifica tecnica con il supporto dei professionisti dell’Ass. Medica ‘Anardi’ delle procedure e degli adeguamenti strutturali del nostro ospedale, come dettato dalle linee guida dell’Unità di Crisi Covid-19;
  • Supporto psicologico esteso ai malati di Covid-19 e ai familiari;
  • Sospensione dei tributi per almeno tre mesi;
  • Istituzione di un fondo ‘covidsolidale’ con le indennità di febbraio, marzo e aprile dei consiglieri che hanno aderito all’iniziativa di donazione;
  • Blocco delle indennità fino alla fine della crisi, istituendo un fondo ‘covidcommercio’ per  supportare le attività che hanno abbassato le serrande.

 

Scafati, 28 marzo 2020

                                                                                               Teresa Formisano