IMPRESENTABILI, DI SCALA (FI): IO CANDIDATA ED ELEGGIBILE AGIRO’ PER DANNI E DIFFAMAZIONE, COMMISSIONE APPROFONDISCA CASI PRIMA DI SENTENZIARE

letto 82 volte
39-foto-maria-grazia-di-scala-fi-586-.jpg

Sono candidata e sono eleggibile. Pertanto, di fronte ai diversi tentativi di manipolazione della verità che in queste ore provano a sostenere ch’io non lo sarei agirò per danni e diffamazione. Chiarito questo, vista la delicatezza della materia e le gravi ripercussioni che l’etichetta di impresentabilità riversa sui candidati, sulla loro attività politica, sociale, familiare e personale, inviterei quei signori che hanno scritto il codice di autoregolamentazione adottato dalla Commissione parlamentare ad un doveroso approfondimento sulle regole e sui giudizi etico-politici. Se lo avessero fatto avrebbero scoperto ad esempio che il processo che mi vede presente presso il Tribunale di Napoli riguarda l'emissione di un'ordinanza di demolizione di un'opera abusiva oggetto di una controversia civile che io, da avvocato, avrei sollecitato nell'interesse del mio cliente e che quindi in questo procedimento non c’è, assolutamente, nessuna ipotesi di appropriazione indebita di denaro nell'esercizio di funzioni pubbliche. Tutto qui!”. Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala candidata nelle Lista di Forza Italia in Campania, Circoscrizione Napoli, alle Elezioni Regionali campane 2020.