TORRE DEL GRECO, NELLA SPLENDIDA VALLE DELL’ORSO VINCE IL TITOLO DI MISS ONDINA SPORT LA SEDICENNE ELENA SECONDULFO

Tutte le vincitrici delle fasce e le 38 partecipanti alla 26a edizione della finale di Miss Ondina Sport
letto 317 volte
img-8281-09-09-19-09-28.jpg

In una sede Storica dell'800 appartenente alla Marchesa Eleonora De Cillis nasce il Parco Acquatico Valle dell'Orso a Torre del Greco grazie alla lungimiranza e all'intraprendenza della Famiglia Ascione, in un contesto assolutamente unico ed elegante, completamente immersi nelle natura completamente immerso nel Parco del Vesuvio ed in Tema con il messaggio scelto quest'anno' dall'organizzazione, sempre attenta ai temi sociali,  di porre l'attenzione sulla Città di Napoli, dedicando la scenografia realizzata da Paolo Schiavo ed un balletto eseguito dalle 38 ragazze. Alla presenza di oltre 700 persone, un pubblico partecipe ed entusiasta, ha assistito alla conclusione del Tour, all’insegna dello spettacolo puro e dell’eleganza alla 26° edizione della  Finale di Miss Ondina Sport. Una serata presentata dalla splendida, effervescente e brava Lia Cutino, ex Miss ondina Sport nel 1996, e finalista di Miss Italia su RAI UNO, e dall'eclettico Conte Max (ha presentato ben 16 edizioni della manifestazione), nonchè dal bravissimo professionista, Enzo Calabrese, (sempre presente), che con i suoi siparietti e interviste ha dato quel tocco in più alla manifestazione, rappresentando anche il momento amarcord della rassegna, che quest’anno ha girato in lungo e in largo la Campania e altre 4 regioni del sud Italia per trovare le belle concorrenti che si sono battute per il titolo di Miss Ondina Sport 2019. 

La bellezza, lo spettacolo, la moda e lo sport  sono sempre il piatto forte di Miss Ondina sport. Le concorrenti in mattinata hanno affrontato anche una prova di nuoto, il cui punteggio andava ad aggiungersi a quello della giuria molto qualificata che votava anche la bellezza e il portamento. 

Un matrimonio riuscitissimo, specie quando ad essere protagonista è il nostro territorio, unico nel suo genere che, come abbiamo detto, unisce sport e bellezza, oltre che il portamento. Le 38 ragazze, ospiti a C/mare di Stabia per una settimana presso l'Hotel Elisabetta, seguite dalla coordinatrice Anna Schiavo,  preparate dai coreografi di Moda Pasquale Esposito e Valentina di Palma con il Coreografo di Danza Luca Scognamiglio presso la Palestra Big Jim di Gragnano curate dai parrucchieri di JoMat e dalla Signora Carolina della Fabbrica della Bellezza, e dopo aver girato varie strutture Ristorative e degustato i nostri prodotti tipici,  si sono cimentate in balletti e sfilate di Moda giudicate dalla Giuria Formata: dal Sindaco Di Torre del Greco Giovanni Palomba, dal Consigliere Regionale Alfonso Longobardi, dal Gioielliere Ciro Gillini creatore della nuova corona, dal giornalista di Metropolis Andrea Ripa e da Antonella Capasso, dall'Attore Oscar Di Maio  (‘O cafon) e Rosario Rosanova (imitatore e barzellettiere a LA SAI L’ULTIMA? ed inviato delle JENE), da Rosario Lopa della consulta Nazionale dell’Agricoltura, Costantino Punzo Regista, Alessio Menna agente di Moda, Giovanni Cutolo architetto . 

La kermesse organizzata dalla “A.S.C. aaequus” del Prof. Geremia Schiavo, il Patron di questa manifestazione, ha visto  38  ragazze  contendersi il titolo di Miss Ondina Sport e le altre 13 Fasce che sono state assegnate a:  

Miss Ondina Sport 2019 è stata eletta  Elena Secondulfo di anni 16, alta 1,75 presentatasi con la fascia di Miss Castellabate, del segno zodiacale Capricorno con il sogno di diventare una Modella che ha ricevuto la coroncina da Miss Ondina Sport 2018, Delia Primavera. 

Miss Eleganza. Ferrigno Sabrina 16 anni  del segno della Cancro con il sogno di sfilare per grandi firme, presentatasi con la fascia di Miss Acciaroli 

Miss Cinema,  Siria Cuciniello di anni 19 del segno zodiacale Pescie il Suo sogno di recitare, presentatasi con la fascia di Miss  Montescarchio 

Miss Ondina Sport Web, Giada Caturano    la più votata sul Web è stata Pamela Stinga  17 anni segno zodiacale Ariete e il sogno di diventare una Interprete, presentatasi con la fascia di Miss  Diamante 

Miss Fitness,  Nancy Di Domenico  18 anni segno zodiacale Scorpione  con il sogno partecipare ad una Olimpiade, presentatasi con la fascia di Miss  Agropoli 

Miss Stile Sud,  Federica Scafato 17 anni del segno zodiacale Vergine il Suo sogno è lavorare nel mondo della Moda lo sport praticato Fitness presentatasi con la fascia di Miss  Vietri sul Mare 

Miss Moda Mare Aghè,   Rita Terracciano 18 anni del segno zodiacale Ariete con il sogno di diventare una brava Modella, presentatasi con la fascia di Miss Camerota. 

Miss Immagine,  Noemi  Vangone 16 anni del segno  Toro il Suo sogno è diventare una Modella, presentatasi con la fascia di Miss  Pompei. 

Miss Pubblicità, Somma Expert  Stefania Manganaro 18  anni del segno Pesci  il sogno è diventare Manager per Aziende di Moda  si è presentata con la Fascia di Miss Meta 

Miss  Fashion JoMat, A.Maria Ingordini , 15 anni, segno zodiacale Leone si è presentata con la Fascia di Miss  Metropolis 

Miss Telegenia,  Valeria Sarnataro 15 anni del segno Ariete il sogno è di diventare una ballerina di Danza Classica e si è presentata con la Fascia di Miss Capua 

Miss Fantasia,  Melissa Nocerino  16 anni del segno Bilancia il sogno è di fare la Modella,  presentatasi con la fascia di Miss  PugnoChiuso 

Miss Sorriso,  Alessandra Finoia 18  anni del segno Ariete, il sogno di diventare una Famosa Fotomodella, presentatasi con la Fascia di Miss Marina di Ostuni. 

Inoltre sono state consegnate 20 borse di studio, offerti dalla ASC aequus alle ragazze che frequenteranno l'Accademia della Moda di Napoli per perferzionarsi come modelle. 

Lo splendido spettacolo, incorniciato in una scenografia, all’insegna della comicità di  Oscar Di Maio  e Vincenzo De Lucia,  dall’eleganza con  gli abiti di Mr Free by Carola, dalla musica e dal bel canto del Tenore Giuseppe Gambi, dalla Showgirl Anna Capasso, da Cinzia Caserta, dalla danza Acrobatica di Sara Di Martino e la Magia del Mago Marwin.  Tutto condito dalle musiche scelte da Vincenzo Schiavo e dai Spettacolari Fuochi Pirotecnici di Carmine Ruocco .

La serata si è conclusa, dando appuntamento alla 27a edizione del 2020, che vedrà riconfermati tutti i presentatori.