BASKET BELLIZZI, DECIMO SUCCESSO CONSECUTIVO. AL PALABERLINGUER SI ARRENDE ANCHE IL CUS CASERTA

letto 147 volte
1-basket-bellizzi-vs-cus-caserta.jpg

Undicesima giornata del girone di ritorno che vede impegnata la Semprefarmacia.it Basket Bellizzi tra le mura amiche del Palaberlinguer contro il Cus Caserta,  squadra che all'andata riuscì ad imporsi proprio sui gialloblu.
Bellizzi parte con il quintetto composto da Bongoma, Spinelli, Di Mauro, Valentino e il capitano Pinto, mentre Caserta schiera Violante, Guerriero, Maiello, Merola e Busico.

La partita nei primi minuti stenta a decollare, le difese hanno il sopravvento sugli attacchi, poi ci pensa Di Mauro in penetrazione a muovere il punteggio. Bellizzi è attenta e presente in difesa soprattutto con Pinto che limita molto il lungo Busico, uno dei giocatori più pericolosi per gli ospiti mentre riesce in attacco a trovare la via del canestro soprattutto in situazioni di sovrannumero di cui approfitta Bongoma. Il primo quarto va in archivio sul 14-8. Nel secondo periodo  Bellizzi ruota gli uomini a disposizione senza perdere intensità in difesa e rimanendo sulla falsa riga del primo quarto con i punti che arrivano ancora in contropiede soprattutto con Di Mauro. In difesa sono ancora solo 8 i punti concessi in 10 minuti. Sul finire di quarto Bassano si infortuna ad un ginocchio in uno scontro fortuito e viene sostituito da Bongoma già gravato di 2 falli.Si va al riposo lungo sul punteggio di 29-16.

In apertura di terzo quarto Bongoma commette il quarto fallo e costringe coach Orlando a richiamarlo in panchina lasciando la squadra senza un playmaker di ruolo. Caserta capisce il momento di difficoltà dei locali e complice qualche fischio dubbio riesce ad andare subito a bonus di falli. Busico e Maiello iniziano a bucare la retina con continuità e coach Della Valle ordina una difesa allungata che crea non poche difficoltà ai locali che si aggrappano ai canestri ancora di Di Mauro, Spinelli, Valentino e Giordano per mantenere lo scarto intorno alla doppia cifra. Proprio in  chiusura di periodo Giordano con un canestro da 2, porta i suoi sul +12 sul punteggio di 49-37.

In avvio di ultimo quarto Bellizzi cambia marcia e ritorna a macinare punti in attacco con pregevoli collaborazioni di squadra e in difesa mette la museruola ai casertani che addirittura segnano solo 5 punti negli ultimi 10 minuti. Il punteggio finale 71-42 viene fissato dalle ultime due bombe di Sarluca e Norci.

La settimana prossima la squadra bellizzese è  attesa dalla difficile trasferta di Caudium, una delle squadre che ha fatto meglio in casa in questo campionato.

Bellizzi 71: Spinelli 8, Bongoma 10, Norci 3, Bassano,Giordano 6, Valentino 7, sarluca 3 , Di Mauro 25,Pinto 9.

CUS Caserta42: Longobardi,Marcello, Busico 14,Merola,Gervasio 2, Violante 6,Ruggiero 2,Maiello 11,Guerriero 7.

Parziali: 14-8; 15-8; 20-21; 22-5.