OPPORTUNITA' DI LAVORO, IL MIUR CERCA 281 ASSISTENTI DI LINGUA ITALIANA ALL'ESTERO

Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca offre il lavoro a giovani laureandi o neolaureati. Leggi il bando e scopri come candidarti
letto 1834 volte
italianostranieri.jpg

BANDO MIUR 

Il MIUR, Ministero dell'Istruzione, Unversità e Ricerca, apre il bando rivolto a giovani laureandi e neolaureati per diventare assistenti di lingua italiana all'estero nell'anno scolastico 2014/2015. In tutto sono a disposizione 281 posti, suddivisi per scuole di diverso ordine e grado nei seguenti paesi dell'Unione Europea: Austria, Belgio, Francia, Spagna, Irlanda, Germania e Regno Unito. È possibile inviare la propria domanda di partecipazione a partire dal 13 dicembre 2013.

RESPONSABILITA' - Gli assistenti affiancheranno per l'anno scolastico 2014-2015 i professori di lingua italiana nelle scuole all'estero e promuoveranno la conoscenza della lingua e della cultura italiana. L'impegno scolastico ammonta a circa 12 ore settimanali e il compenso varia a seconda del Paese di destinazione.

REQUISITI - Possono candidarsi i giovani in possesso dei seguenti requisiti:

- avere meno di 30 anni o non averli compiuti entro la scadenza dell'avviso (16 gennaio 2014)

- avere cittadinanza italiana

- conseguire il diploma di laurea specialistica/magistrale in uno dei corsi specificati nel bando, entro la fine dell'anno accademico 2012/2013

- essere iscritti per l'A.A. 2013/2014 ad uno dei corsi di laurea specialistica/magistrale in uno dei corsi specificati nel bando

- aver conseguito la laurea specialistica/magistrale o quadriennale in uno dei corsi specificati nel bando dopo il 1 giugno 2013

- aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua, letteratura o linguistica del Paese estero per il quale si fa domanda

- aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua, letteratura o linguistica italiana

- essere liberi da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo che va da settembre 2014 a maggio 2015

- non essere legato a rapporti di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2014-maggio 2015

- non essere già stati assistenti di lingua italiana all'estero su incarico del MIUR

- se selezionato negli anni precedenti, non aver rinunciato all'incarico di assistenti se non per gravi e comprovati motivi

- possederee l'idoneità fisica - non avere condanne penali o procedimenti penali pendenti

COME CANDIDARSI - La domanda deve essere presenta solo per uno dei Paesi europei elencati e deve essere compilata esclusivamente online a partire dal 13 dicembre 2013 fino alla scadenza del 16 gennaio 2014. Per candidarsi è necessario registrarsi a: http://www.trampi.istruzione.it/asl/ compilare il modulo di candidatura online. Per maggiori informazioni scarica il bando del MIUR per assistenti di lingua italiana all'estero: http://www.studenti.it/files/pdf/20131210/miur-avviso_2014.pdf.