ITALIAN CUISINE SUMMIT CHINA 2018 UN SUCCESSO

Evento svoltosi durante HOTELEX Guangzhou 2018 dal 17 al 19 dicembre 2018 ha premiato i migliori cuochi cinesi capaci di farsi “degni promotori” di due bandiere della cucina italiana: la pasta e la pizza
letto 113 volte
1-chef-massimo-e-barilla-masters-of-pasta.jpg

 

Dopo il taglio del nastro alla presenza delle autoritŕ italiane, Cecilia Costantino direttore ICE Canton, nello splendido contesto di HOTELEX Guangzhou 2018 si č dato inizio Italian Cuisine Summit China 2018.

La competizione voluta ed organizzata da Uni Chef Consulting, patrocinata da WACS (World Association of Chefs’ Societies) e FIC(Federazione Italiana Cuochi) China ha eletto, selezionandoli da chef provenienti da tutta la Cina, tre campioni emersi in due avvincenti prove: professional pasta competition e professional pizza competition.

La giuria composta dagli chef italiani Nicola Bacchi, Duilio Girotto, Francesco Sanna, Fabio Falanga, Tony Pera e dagli chef cinesi Toby Wang, Robert, Richard e Tim dopo attente valutazioni ha nominato i seguenti vincitori:

pasta winner Kevin Wang 
pizza winner Michael Tang 
total champion Ian Iai 

L’evento si č rivelato un vero successo anche tra il pubblico presente che ha potuto degustare le pizze e i piatti di pasta preparati per la competizione con selezionatissimi ingredienti “made in Italy” e nello specifico sono da segnalare e ringraziare i prestigiosi sponsor tecnici:

Strapizza 
Marketing Manager 
Adele Gorni 
Pizza Master
Duilio Girotto
Commerciale Estero 
Carlo Baldelli 
Patrizia Persi
Cirio 
Matteo Montoschi
Bioitalia 
Francesco Cioffi
Barilla 
Vice Presidente AAA
Gunes Karababa