VATOLLA (SA), NEL PAESE DI GIAMBATTISTA VICO PROSEGUE, SABATO 3 E DOMENICA 4 AGOSTO, L'EVENTO DEDICATO AL PREGIATO ECOTIPO LOCALE

letto 301 volte
1-festa-della-cipolla-di-vatolla-02.jpg

Giro di boa per la sesta edizione della Festa della Cipolla di Vatolla che giunge al suo terzo appuntamento, in programma nel weekend di sabato 3 e domenica 4 agosto. Ancora una volta, nella splendida cornice del borgo cilentano, facente parte del comune di Perdifumo, in provincia di Salerno, protagonista sarà la pregiata Cipolla di Vatolla, prodotto agro-alimentare locale eletto a simbolo del territorio. Un prodotto raro e prezioso, dal sapore dolce e dal colore che varia dal bianco chiaro a rosato, facilmente distinguibile per la forma a trottola o allungata. Un frutto della terra che serba in sé il sapore della genuinità, del passato, un magico ortaggio dal sapore sorprendente, che solo a Vatolla, nasce dalle cure di mani esperte che da secoli tramandano la sua coltura e i suoi preziosi semi, recuperati, oggi, nella loro forma originaria, grazie ad un lungo lavoro di ricerca e selezione.

Questo prelibato ortaggio sarà inserito, come immancabile ingrediente, in ogni piatto proposto nel percorso di degustazione preparato per l'occasione. Frittelle, torte, pizze e frittate di cipolla, cipolla gratinata e parmigiana di cipolle, susciello (zuppa di cipolle con uova e formaggio caprino), zuppa di fagioli e cipolla, spezzatino e hamburger di cipolla, tagliolini con cipolla caramellata e ravioli alla genovese, sono solo alcuni degli squisiti piatti in cui la Cipolla di Vatolla mostrerà tutta la sua versatilità culinaria. Il tutto accompagnato da ottimo vino e dall'intrattenimento musicale dei Sunarìa e Domenico Monaco, il cantastorie del Cilento, che si esibiranno sabato 3 agosto e dei Kiepo e degli Ascarimè che animeranno la serata del 4 agosto. Spazio anche ai più piccoli, con il teatro di strada e gli spettacoli di mimo a cura della Compagnia Teatrale "La Ribalta" di Salerno, in scena sabato, e con l'esibizione domenicale del Mago Frisco, con il suo spettacolo di magia e ombre cinesi. E come anche nei week-end passati non mancheranno gli appuntamenti con la cultura, all'insegna del tema scelto per la sesta edizione della Festa della Cipolla di Vatolla "Gli archetipi del Cilento antico: il Tempo, il Silenzio, il Paesaggio".

Presso la Corte del Castello de Vargas Machuca, a partire dalle ore 22,00, si terranno, sabato 3 agosto, l'incontro culturale "Le erbe spontanee del Cilento: dalla cucina alla farmacopea", con la partecipazione di Dionisia De Santis, esperta in botanica, in erboristeria e in fitoterapia, e intensamente impegnata nel campo delle ricerche floristiche e della conservazione; mentre, domenica 4 agosto, sarà la volta dell'incontro "La cipolla, d'accordo: il più bel ventre del mondo, a cura della scrittrice Luisa Cavaliere e del giornalista Arturo Calabrese." Cultura e sapori per tutti i gusti. La Festa della Cipolla di Vatolla è organizzata dall'Associazione Cipolla di Vatolla, unitamente al Comune di Perdifumo e ad altre realtà associative attive sul territorio, con il Patrocinio della Fondazione Giambattista Vico, che ospita gli eventi culturali e con il prezioso contributo della famiglia de Vargas Machuca e della Società Scabec della Regione Campania e proseguirà nei prossimi week-end, fino al 25 agosto.

Per scoprire il programma completo:www.cipolladivatolla.com, e-mail: info@cipolladivatolla.comcipolladivatolla@virgilio.it cipolladivatolla    lacipolladivatolla

I prossimi appuntamenti della Festa della Cipolla di Vatolla
•    03-04 agosto, a partire dalle ore 20,00
•    10-11 agosto, a partire dalle ore 20,00
•    24-25 agosto, a partire dalle ore 20,00
Per scoprire il programma completo:www.cipolladivatolla.com, e-mail: info@cipolladivatolla.com
cipolladivatolla@virgilio.it cipolladivatolla    lacipolladivatolla

I prossimi appuntamenti della Festa della Cipolla di Vatolla
•    03-04 agosto, a partire dalle ore 20,00
•    10-11 agosto, a partire dalle ore 20,00
•    24-25 agosto, a partire dalle ore 20,00

  • 27-28 luglio, a partire dalle ore 20,00
  • 03-04 agosto, a partire dalle ore 20,00
  • 10-11 agosto, a partire dalle ore 20,00
  • 24-25 agosto, a partire dalle ore 20,00