STRUFFOLI NAPOLETANI

UNA RICETTA DELLA TAVERNA E "ZI' ROSARIA"
letto 418 volte
1-1-struffoli-napoletani-dolci-natale.jpeg

INGREDIENTI

-500 g di farina

-6 uova + 1 tuorlo

-200 g di miele

-40 g di burro

-3 arance

-150 g di canditi assortiti

-1/2 limone

-1 dl di olio di semi

-20 g di zucchero

-sale

PROCEDIMENTO

1) Tagliate il burro a pezzetti e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Grattugiate la scorza delle arance e del 1/2 limone e tagliate a dadini molto piccoli i canditi.

2) Versate la farina in una grande ciotola, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza del limone, il burro e tutte le uova.

3) Lavorate gli ingredienti fino a dare all'impasto compattezza e omogeneità, quindi con le mani ricavatene tanti bastoncini e tagliateli a pezzetti un po' più piccoli di ceci. Friggeteli nell'olio di semi caldissimo fino a farli dorare, scolateli su carta da cucina e fateli raffreddare.

4) Scaldate il miele per 5 minuti, poi a fuoco spento incorporate la scorza delle arance e i canditi. Unite gli struffoli fritti e mescolate delicatamente per distribuire gli ingredienti in modo uniforme.

5) Versate il composto su un piano, bagnate le mani con acqua e lavoratelo modellando una montagnola a punta. Trasferite su un piatto di portata e lasciate riposare per 1 ora prima di servire.