E' RISCOPRIRE GLI ANTICHI SAPORI: IL CASATIELLO DOLCE PASQUALE

letto 378 volte
1-casatiello-dolce.jpg

Una ricetta di Liliana Cutino

Ingredienti:

-2 pezzi di lievito;

-400gr di crescito (lo troverete dai fornai);

-10 uova intere;

-400gr di burro o margarina;

-½ kg di zucchero;

-1 kg di farina;

-un pizzico di sale;

-due bustine di vaniglia;

-½ bicchierino di liquore Strega;

-una presa di limoncello;

-una presa di rum.

Procedimento:

-Mettere in una capiente terrina la farina setacciata e lo zucchero, al centro ponete le uova, il lievito sciolto e il crescito con un po’ di acqua tiepida.

-Aggiungere man mano tutti gli ingredienti lavorando l’impasto a lungo, finché non risulterà ben omogeneo e soffice.

-Ungere la teglia (tenendo presente che il dolce raddoppierà il suo volume la teglia dovrà essere almeno di 20cm di altezza) e disporvi l’impasto coprendolo e lasciandolo lievitare fino a quando non sarà raddoppiato (La lievitazione potrà durare dalle 4 alle 8 ore a seconda della temperatura dove si colloca il dolce).

-La temperatura del forno dovrà essere 180° e la cottura dovrà durare almeno 30 minuti.

-Controllare la cottura interna del dolce con uno spaghetto. L colore esterno del dolce dovrà risultare molto scuro.

-E… per ultimo montare due bianchi di uova con 2 cucchiai di zucchero e un po’ di limone e cospargere sul dolce a cottura ultimata.

-Aggiungere infine i confettini colorati.

-A questo punto lasciare il dolce nel forno socchiuso ad una temperatura di 75°-100°.

-Quando il composto si sarà asciugato il dolce sarà pronto.