XII EDIZIONE DI BIANCO TANAGRO, ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL DEL CARCIOFO BIANCO DELLA VALLE DEL TANAGRO - 25 APRILE/PRIMO MAGGIO 2024

letto 268 volte
bianco-tanagro-cassetta-carciofi-bianchi-light.jpg
  • Carciofo d’Oro al poeta e paesologo Franco Arminio
  • Nuovi ambasciatori del carciofo bianco Anna Ferrentino e Michele Sica
  • Bianco Festival con artisti di strada e spettacoli
  • Musica popolare con numerosi gruppi locali e meridionali
  • Tabernae Parlanti con show cooking, salotti e presentazioni
  • Area degustativa con i piatti locali a base di carciofo bianco
  • Family bag contro lo spreco alimentare e stoviglie riciclabili per la sostenibilità
  • Convenzione per visitare le Grotte di Pertosa Auletta e il castello marchesale Scanderbech 

Dal 25 aprile al primo maggio 2024 il borgo di Auletta tornerà ad accogliere migliaia di visitatori che sceglieranno di vivere la Valle del Tanagro mantenendo come fil rouge il carciofo bianco locale.

Verde chiaro, dal cuore morbido e senza spine, saranno decine i piatti a lui dedicati, a cui si affiancheranno una serie di prelibatezze preparate direttamente dai contadini e dalle massaie. 

E all’area delle Tabernae Gastronomiche si aggiungerà un calendario ricchissimo di appuntamenti, oltre che un mercatino di tipici: musica, spettacoli e artisti di strada itineranti con il progetto Bianco Festival, show cooking, presentazioni, laboratori, e convegni nelle Tabernae Parlanti condotte e coordinate dalla giornalista gastronomica Antonella Petitti. 

La dodicesima edizione di Bianco Tanagro si prospetta ricca di emozioni. Particolarmente attesa la consegna del Carciofo d’Oro al poeta paesologo Franco Arminio, ma anche i riconoscimenti di Ambasciatore del carciofo bianco assegnati all’imprenditore agricolo Michele Sica della Residenza Rurale Incartata di Calvanico (SA) e alla senior bartender Anna Ferrentino del Black Monday di Salerno e le premiazioni alle realtà locali, associative e imprenditoriali, che si sono distinte per una particolare attenzione al proprio territorio. 

A meno di un mese dall’inaugurazione il nostro paese è già in fermento, ogni anno di più Bianco Tanagro conferma il suo ruolo culturale ed economico per una comunità che ama accogliere e raccontarsi attraverso il suo prodotto più significativo. Non vediamo l’ora di poter vivere insieme anche questa dodicesima edizione. Come sempre proponiamo un ricco programma che andrà avanti ininterrottamente dal 25 aprile al primo maggio per regalare giorni di relax e divertimento nel nostro territorio a chi ha voglia di riconciliarsi con il mondo rurale e con una cucina autentica”, commenta il presidente della Pro Loco Auletta Giuseppe Lupo. 

Il festival, inteso come momento di promozione territoriale, promuove le visite alle vicine Grotte di Pertosa Auletta e al castello marchesale del paese. 

Bianco Tanagro, nel solco della lotta allo spreco alimentare e con spirito green, continuerà a proporre posate e piatti riciclabili, così come la family bag per portare a casa il cibo che non si è riusciti a finire. 

Per inaugurare la stagione del carciofo dal 13 al 23 aprile, in alcuni ristoranti di Auletta e dei paesi limitrofi, si svolgerà la Settimana Gastronomica del carciofo, così da consentire di degustare in anteprima il “guerriero dal cuore tenero” nei giorni precedenti all’iniziativa. 

Il programma di Bianco Tanagro 2024 

Giovedi 25 aprile 

Ore 10

_Inaugurazione della XII edizione 

_ Sfilata ed esibizione Gruppo Storico Folkloristico Archibugieri “Cavalieri Bolla Pontificia A.D. 1394” 

_ Sfilata ed esibizione Gruppo Storico “La Fario del Duca Laurino” 

_ Esibizione bambini Gruppo Folkloristico Gregoriano 

_3° Raduno Camperisti “Saluti di benvenuto” Largo Braida – Massavetere  

_Apertura mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico - Mostra/Fiera dell’agricoltura 

­_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: Scatta la tua foto, libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero 

Ore 11

_ Bianco Festival  

Laboratorio di circo per bambini dedicato alla sperimentazione delle discipline circensi attraverso la motricità e il gioco. Nel corso dello spettacolo verranno presentate le diverse discipline del circo e rispettivi oggetti per farli conoscere, scoprire e sperimentare direttamente agli spettatori.

“CIRCOLETTO”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 11:30

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_Arrivo del “CLUB VESPE CAGGIANO” 

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico. 

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “AUSONJA”

Gruppo Musica Popolare “I BRIGANTI DEL RE” 

Gruppo Musica Popolare “STRAGATTI” 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto). 

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 13

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 17

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 17:30

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico.

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18:30

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking Show a cura della Pro Loco Gregoriana 

“Carciofo ripieno di patate conzate” con Vittoria Trimarco, Giuseppe Dente e Rosangela Pacelli

Complesso Monumentale dello Jesus 

Ospiti:

Piero Dente, presidente Pro Loco Gregoriana

Giovanni Caggiano, presidente Comunità Montana Alto Medio Sele Tanagro

Gaspare Salamone, presidente GAL I Sentieri del Buon Vivere 

Nicola Padula, sindaco Comune San Gregorio Magno 

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19:30

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 20:30

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 21

_ Bianco Spettacoli 

Gruppo di Musica Popolare “TAMORRASIA”

Gruppo di Musica Popolare “VOCI DEL SUD”

Gruppo di Musica Popolare “A PARANZA RO TRAMUNTAN”  

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Venerdi 26 aprile 

Ore 17

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura 

Ore 17:30

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18:30

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con Michele Sica della Residenza Rurale Incartata di Calvanico (SA) 

Presentazione del libro “Ipocrisia dell’abbondanza” - Perchè non compreremo più cibo a basso costo di Fabio Ciconte 

Ospiti:

Antonio Pellegrino, presidente Coop Sociale Monte Frumentario - Terra di Resilienza mulino a pietra

Rosangela Addesso, scienziata e ricercatrice dell’Università di Potenza

Sara Manisera, giornalista 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19:30

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 20

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 20:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “I KOMITIVA”

Gruppo Musica Popolare “PARANZA PICENTINA”

Gruppo Musicale “I CILENTO FOLK” 

Ore 21

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Sabato 27 aprile 

Ore 10

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura 

Ore 11

_ Bianco Festival

Laboratorio di circo per bambini dedicato alla sperimentazione delle discipline circensi attraverso la motricità e il gioco. Nel corso dello spettacolo verranno presentate le diverse discipline del circo e rispettivi oggetti per farli conoscere, scoprire e sperimentare direttamente agli spettatori.

“CIRCOLETTO”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 12

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “DRUM CIRCLE EXPERIENCE”

Gruppo Musica Popolare “TARANTICA”

Gruppo Musica Popolare “FOLKINES” 

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico.

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 13:30

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 14

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 15.30/19

_ Bianco Giochi di Strada “Mazz e Taccar” 

Largo Cappelli  

Ore 17

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 17:30

_Visita Spettacolo nel Castello Marchesale Scanderberg 

“I FANTASMI DEL CASTELLO”

A cura dell’Associazione Culturale Artificio 

Ingresso cancello del Parco del Castello 

Per prenotazione 347.1887416

Costo ingresso 10 euro 

Ore 18

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico.

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18:30

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con i ragazzi dell’Istituto Alberghiero Antonio Sacco di Sant’Arsenio (SA) 

Ospiti: 

Mario Marmo, presidente Pro Loco Sant’Arsenio

Italo Bianculli, direttore GAL Vallo di Diano

Andrea Vricella, vice sindaco Comune di Sant’Arsenio 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19:30

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

Ore 20

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 20:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “ASCARIME’”

Gruppo Musica Popolare “I SUONI DEL SERINO”

Gruppo Musica Popolare “I KALIMMA” 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Domenica 28 aprile 

Ore 10 

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico 

_ Arrivo Partecipanti “III °CONCORSO INTERNAZIONALE DI PITTURA ESTEMPORANEA”

Tema: Auletta e il Carciofo Bianco del Tanagro

Registrazione, timbratura tele e cornici a cura del Centro Studi Storici “Il Saggio” 

Ore 11

_ Bianco Spettacoli 

Bassa Musica città di Molfetta” 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Laboratorio di circo per bambini dedicato alla sperimentazione delle discipline circensi attraverso la motricità e il gioco. Nel corso dello spettacolo verranno presentate le diverse discipline del circo e rispettivi oggetti per farli conoscere, scoprire e sperimentare direttamente agli spettatori.

“CIRCOLETTO”

Baracca dei Buffoni 

Ore 11:30

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12

_Apertura Tabernae gastronomiche 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico.

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “VIENT E TERRA”

Gruppo Musicale “BLU STREET BAND”

Gruppo Musicale “STELLA BAND”

Gruppo Musicale “SOUNDHILL” 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 13

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 15.30/19

_ Bianco Giochi di Strada “Mazz e Taccar” 

Largo Cappelli  

Ore 17

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 17:30

_Visita Spettacolo nel Castello Marchesale Scanderberg 

“I FANTASMI DEL CASTELLO”

A cura dell’Associazione Culturale Artificio 

Ingresso cancello del Parco del Castello 

prenotazione al 347.1887416

Costo ingresso 10 euro 

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 18

Premiazioni “Carciofo Bianco” 2024

Conduce la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Complesso Monumentale dello Jesus 

_8° Premio Carciofo Bianco

per la buona accoglienza RISTORANTE LA TANA DEL LUPO

per il buon associazionismo COMPAGNIA TEATRALE TEMPO E MEMORIA 

per la buona musica APLAFRAGMOIDES

per la buona agricoltura Azienda Agricola MICHELE ROMANIELLO

per il buon turismo TERRE DEL BUSSENTO

per la buona imprenditoria giovanile COOP SOCIALE TERRA DI RESILIENZA 

per il buon giornalismo GEPPINO D’AMICO

per la buona imprenditoria DI CARLO GROUP

per la buona idea ZAFFERANO AGNES 

per la buona imprenditoria femminile I SAPORI DEL VALLO

per la buona tradizione GRUPPO FOLKLORISTICO GREGORIANO 

per l'impegno sul territorio a Pro Loco Minori – Pro Loco Recale – Pro Loco Gragnano – Pro Loco La Lanterna di Rotondi - Pro Loco Monte Taburno di Campoli Monte Taburno 

Ospiti:

Giuseppe Coccorullo, presidente Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano Alburni

on.le Tommaso Pellegrino, consigliere Regione Campania

on.le Corrado Matera, consigliere Regione Campania

Pietro Pessolano, sindaco di Auletta

Maria Rosaria Carfagna, presidente Fondazione MIDA

Michele Albanese, direttore Generale Banca Monte Pruno 

_ Bianco Festival

Uno spettacolo itinerante che rappresenta un gioco clownesco il quale ha l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco e l’aspetto più divertente dell’augusto. Ispirati dai mercanti della via della seta, i clown si esibiranno in una performance coinvolgente che vedrà i “fratelli Cammelli” trotterellare con tre cammelli seguendo una buona stella. Ovviamente continueranno a seguire quella sbagliata, creando un divertentissimo gioco con il pubblico.

“I FRATELLI CAMMELLI”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con i ragazzi dell’Istituto Alberghiero “Antonio Sacco” di Sant’Arsenio (SA) 

Ospiti: 

Donato Pica, sindaco di Sant’Arsenio

Angela D’Alto, presidente GAL Vallo di Diano

Francesco Cavallone, presidente Comunità Montana Vallo di Diano 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche” 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Festival

Varietà con pupazzi, oggetti e narrazione. Con la tecnica del Kamishibai, alternando marionette e pupazzi, si andrà alla scoperta delle origini del mondo Maya. Per poi passare a una violinista che proverà a camminare sul filo, sfidando tutte le situazioni tragicomiche che saranno sotto di lui. Ad unire il teatro fatto a pezzi: Mariano, il pupazzo tutto pazzo, che accompagnerà il pubblico in un gioco fatto di interazioni e sorprese. 

“CHUMBALA CACHUMBALA”

Baracca dei Buffoni 

Ore 20 

_Consegna Premi vincitori “ESTEMPORANEA DI PITTURA” Auletta e il Carciofo Bianco del Tanagro 

_ Bianco Festival

Un equilibrista in un mondo precario, a dimostrarvelo è il circo di strada. Sorprenderà i più piccoli e farà tornare gli adulti un po' bambini, trasportando tutti un po' più lontano dalla realtà, nell’atmosfera magica dell’arte di strada. Un’esplosione di comicità ed euforia in scena sulle note del violino e di vari strumenti. Per concludere poi con il gran finale, in equilibrio sulla giraffa (il monociclo alto).

“STAND UP”

Baracca dei Buffoni 

Ore 20 :30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “I MISTICANTI”

Gruppo Musica Popolare “TARANTA NOVA ANTONIO SPROVIERO”

Gruppo Musica “DIADEMA NOTE D’AUTORE” 

Ore 21

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA 

_ Bianco Festival

Con differenti spettacoli e differenti strumenti, the Straniero è un uomo-orchestra. I suoi più recenti strumenti, il nuovissimo “Bordellofono Tascabile” e “Radio Guaglione”, sono una sua ulteriore evoluzione. Il suo repertorio varia dalla musica napoletana al jazz, dallo ska ai classici italo-americani, dal rock al pop fino alla musica classica, tutto con l’impronta bizzarro-creativa dello straniero!

“ONE MAN BAND”

Baracca dei Buffoni 

Lunedi 29 aprile 

Ore 17

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico 

Ore 18

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

“JOLLY ROGER STREET PARADE”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_Salotto culinario a cura del GAL I Sentieri del Buon Vivere 

“Comunità accoglienti: itinerari narranti di luoghi, risorse e tradizioni”

conduce la giornalista enogastronomica Antonella Petitti 

Ore 19:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche” 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

“JOLLY ROGER STREET PARADE”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 20

_ 3^ Sfilata Eleganza e Stile

By Marianna Angela e Teresa

Terrazza Complesso Monumentale dello JESUS 

Ore 20:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “I GIOVANI DELLA TAMORRA DI BAGNI”

Gruppo Musica Popolare “GRUPPO FOLK SAN GREGORIO MAGNO”

Gruppo Musica Popolare “I SETTEBOCCHE”

Gruppo Musica Popolare “LANTERNINA FOLK” 

Martedi 30 aprile 

Ore 17

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura 

Ore 18

_Bianco Cultura

Presentazione del libro: “Figli di un altro Dio” scritto da Pasquale Sorrentino

conduce Sara Manisera, giornalista 

_Premiazione 10° Concorso Grafico “Il Carciofo Bianco a colori”

Consegna attestati e premi, a vincitori e partecipanti, del concorso riservato alle scolaresche.

Complesso Monumentale dello Jesus 

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

JOLLY ROGER STREET PARADE”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Preparazione di un cocktail al carciofo bianco del Tanagro a cura di Anna Ferrentino, senior bartender dello speakeasy The Black Monday di Salerno 

Ospiti:

Danilo Bruno, founder The Black Monday

Nicolangelo Caggiano, produttore del liquore Carciofello 

Ore 19:30

Apertura “Tabernae gastronomiche” 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

“JOLLY ROGER STREET BAND”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 20:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “RIVOLTA POPOLARE”

Gruppo Musica Popolare “ENSEMBLE PERCUSSIONAMO”

Gruppo Musica Popolare NOP FEAT ANGELO LOIA” 

Mercoledi 1 Maggio 

Ore 10

_Apertura Info Point

a cura dei Volontari del Servizio Civile Unpli della Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero. 

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura 

Ore 11

Premiazioni “Carciofo D’Oro” 2024

conduce la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Complesso Monumentale dello Jesus 

8° Premio Carciofo d'Oro a FRANCO ARMINIO, poeta paesologo 

Ospiti:

Giovanni Caggiano, presidente Comunità Montana Alto Medio Sele Tanagro

Michele Albanese, direttore Generale Banca Monte Pruno

on.le Tommaso Pellegrino, consigliere Regione Campania

on.le Corrado Matera, consigliere Regione Campania

Pietro Pessolano, sindaco di Auletta

Maria Rosaria Carfagna, presidente Fondazione MIDA

Gaspare Salomone, presidente GAL I Sentieri del Buon Vivere 

_ “Bianco Festival”

Perché il clown bianco continua a lottare tutte le sere con l’augusto? A recitare la sua poesia? Cantare? Per donare sé stesso e per donare poesia al pubblico. In questa nuova produzione la compagnia si pone l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco. E l’aspetto più divertente sono i due fratelli che trotterellano con due cavalli, continuando il loro eterno conflitto, ma portando divertimento e poesia al pubblico.

“FRATELLI CAVALLO ZONZO EQUESTRE”

Baracca dei Buffoni 

Ore 11:30

_ “Bianco Festival”

Abbandonato l’insegnamento tra le mura scolastiche, il professor Trepiccione ha deciso di girare il mondo allo scopo di insegnare ai malcapitati spettatori le basi della giocoleria. È convinto che questa disciplina possa migliorare corpo e cervello, ma riuscirà a trovare l’allievo perfetto? La dura ricerca lo porterà a condividere con il pubblico i suoi esperimenti di giocoleria, equilibrismo, clownerie, fuoco.

“LE LEZIONI DEL PROF TREPICCIONE”

Baracca dei Buffoni 

Ore 12

_Apertura “Tabernae gastronomiche” 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ Bianco Spettacoli 

Gruppo Club “MAJORETTE LE GINESTRE”  

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Raduno Auto d’Epoca a cura del “CLUB TRE MONTI -VEICOLI DI ALTRI TEMPI” 

Ore 12:30

_ Bianco Spettacoli

Gruppo Musica Popolare “L’ANTIQUA GIOSTRA”

Gruppo Musica Popolare “I MENESTRELLI DEL BORGO”

Gruppo Musica Popolare “TORRE DI BABELE” 

_“Bianco Festival”

Capovolgere, invertire e stravolgere! Un corpo “rotolante” in continua ricerca del giusto equilibrio. Invertendo il punto di vista, in equilibrio sulle mani a testa in giù, tutto diventa più chiaro! Stravolgendo la base di appoggio addirittura non più al pavimento ma sospeso ad un trapezio ed una corda, il desiderio di visioni da punti differenti è finalmente appagato!

“DANZA AEREA”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 13

_ “Bianco Festival”

Perché il clown bianco continua a lottare tutte le sere con l’augusto? A recitare la sua poesia? Cantare? Per donare sé stesso e per donare poesia al pubblico. In questa nuova produzione la compagnia si pone l’obiettivo di mostrare l’aspetto più elegante e raffinato del clown bianco. E l’aspetto più divertente sono i due fratelli che trotterellano con due cavalli, continuando il loro eterno conflitto, ma portando divertimento e poesia al pubblico.

“FRATELLI CAVALLO ZONZO EQUESTRE”

Baracca dei Buffoni 

Ore 15/19 

_ Bianco Giochi di Strada “Mazz e Taccar” 

Largo Cappelli  

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 18 

_Tabernae parlanti

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking Show “Patan' e cicc & carciofi grigliati” a cura della Pro Loco Monte San Giacomo con Maria Carmela Palisciano, Sandra Romano, Andreina Romano e Agnese Petrizzo. 

Ospiti:

Giovanni Amato Presidente Pro Loco Monte San Giacomo

Angela D’Alto Sindaco Monte San Giacomo

Antonio Pagliarulo Assessore al Turismo Comunità Montana Vallo di Diano 

_“Bianco Festival”

Capovolgere, invertire e stravolgere! Un corpo “rotolante” in continua ricerca del giusto equilibrio. Invertendo il punto di vista, in equilibrio sulle mani a testa in giù, tutto diventa più chiaro! Stravolgendo la base di appoggio addirittura non più al pavimento ma sospeso ad un trapezio ed una corda, il desiderio di visioni da punti differenti è finalmente appagato!

“DANZA AEREA”

Baracca dei Buffoni 

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 18,30

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

“JOLLY ROGER STREET BAND”

Baracca dei Buffoni 

Ore 19

_Apertura “Tabernae gastronomiche” 

Il carciofo bianco declinato dall'antipasto al dolce 

_ “Bianco Festival”

Abbandonato l’insegnamento tra le mura scolastiche, il professor Trepiccione ha deciso di girare il mondo allo scopo di insegnare ai malcapitati spettatori le basi della giocoleria. È convinto che questa disciplina possa migliorare corpo e cervello, ma riuscirà a trovare l’allievo perfetto? La dura ricerca lo porterà a condividere con il pubblico i suoi esperimenti di giocoleria, equilibrismo, clownerie, fuoco.

“LE LEZIONI DEL PROF TREPICCIONE”

Baracca dei Buffoni 

_ 2° Festival dei Murales: Wine – Food – Arts - Auleto – Carlo V – Castello Marchesale Scanderberg – Carciofo Bianco

Inaugurazione e Scopertura Murales realizzato

Via XXV Aprile 

Ore 19:30 

_“Bianco Festival”

Capovolgere, invertire e stravolgere! Un corpo “rotolante” in continua ricerca del giusto equilibrio. Invertendo il punto di vista, in equilibrio sulle mani a testa in giù, tutto diventa più chiaro! Stravolgendo la base di appoggio addirittura non più al pavimento ma sospeso ad un trapezio ed una corda, il desiderio di visioni da punti differenti è finalmente appagato!

“DANZA AEREA”

Baracca dei Buffoni 

_Visita Spettacolo nel Castello Marchesale Scanderbech

“I FANTASMI DEL CASTELLO”

A cura dell’Associazione Culturale Artificio 

Ingresso cancello del Parco del Castello 

prenotazione al 347.1887416

Costo ingresso 10 euro 

_ Bianco Spettacoli 

_ Teatro Nazionale dei Burattini di “MAURO APICELLA” 

Ore 20

_ “Bianco Festival”

Un omaggio al mondo dell’avventura, un gruppo di altissimi pirati conquistano nuovi territori immaginari, tra interazione, gioco e teatro di immagine alla base di una parata fantastica. Il Capitano Jolly conduce i pirati alla conquista del pubblico, con bandiere, trampoli, fuoco e giocoleria.

“JOLLY ROGER STREET BAND”

                                             Baracca dei Buffoni

 

                                                        Ore 20:30

_Bianco Spettacoli

Gruppo di Musica Popolare “APLAFRAGMOIDES” 

Gruppo di Musicale “BELLIZZICA”

Aradia la Voce: “BOSCO ARPA SCIAMANICA” 

Ore 23

Spettacolo Fuochi d’Artificio  

Per info su Bianco Tanagro > Pro Loco Auletta

380/1863475 – 347/9083188

prolocoauletta@tiscali.it – FB: Bianco Tanagro