ABBANDONIAMOCI AI RICORDI CON I….’COMFORT FOOD’

Pasta e patate a modo mio
letto 1145 volte
pasta-e-patate.jpg

‘Comfort food’, così è iniziata questa settimana culinaria. Cibi rassicuranti, che rimandano a ricordi piacevoli, immagini confortevoli che si accompagnano ai sapori di sempre. Ed ecco che una ‘pasta e patate’ mi riporta indietro di vent’anni (oddio…!!!). Sono nella mia cameretta, mio fratello è fuori con gli amici, mio padre a lavoro, mia mamma è intenta a cucinare qualcosa mentre intona una canzoncina dalla cucina sbagliando come al solito le parole…il profumo intenso che sprigiona quel ‘qualcosa’ penetra ovunque, invade le stanze e fa appannare i vetri delle finestre. Fuori l’aria è fredda, sento le auto che sfrecciano sul ponte che costeggia la strada, un bambino piange,un cane abbaia. La mia casa è diventata un nido, che mi accoglie, mi protegge. Mia sorella parla al telefono, con una sua amica, con nostra cugina, non so, sento solo che è nella stanza accanto e che ride di gusto. Io gioco e guardo la tv, in realtà non faccio né l’una né l’altra cosa…in realtà ascolto, guardo, sogno…Poi una voce…di nuovo mia mamma…”A tavolaaa…” e quella piacevole sensazione di ritrovarsi con tutta la famiglia, in quell’intimità che speri di tramandare ai tuoi figli… Ok, ho divagato un po’, ma quel ‘qualcosa’ che mia mamma cucinava era proprio un bel piatto di PASTA E PATATE che oggi vi ripropongo a modo mio.

Ingredienti: Cipollotto fresco, Olio evo, Prezzemolo, Patate, Brodo, Pasta mista, Sale e pepe, Sottiletta, speck

Preparazione: scaldare un po’ di olio con un po’ di cipollotto, aggiungere in padella delle patate tagliate a quadratini e farle stufare un po’ aggiungere sale e pepe aggiungere il brodo quanto basta per versarci la pasta una volta raggiunto il bollore aggiungere la pasta e aspettare che le patate si ammorbidiscano e di sfaldino Una volta al dente la pasta, spegnere il fuoco, aggiungere una sottiletta che servirà ad amalgamare il tutto rendendo il piatto cremoso e un po’ di prezzemolo tagliato fine. Intanto in una padella saltare (senza olio) lo speck a listarelle fino a quando diventerà croccantissimo!! Buon appetito!