COFFEE HOUR PRESENTA IL BLUE HAWAII

Nasce su Mezzostampa.it la prima rubrica dedicata ai cocktail in voga fra i giovani.
letto 1467 volte
blue-hawaii.jpg

Da oggi Mezzostampa.it in collaborazione con il Coffee Hour (Corso nazionale, 252 Scafati (Sa) inaugura una nuova, coloratissima, rubrica dedicata al mondo dei cocktail alcolici e analcolici, più in voga fra i giovani. Sempre più gettonati, questi drink, infatti, occupano un posto ben preciso della giornata: il pre serata. E’ proprio dalle 7,00 alle 23,00, infatti che sono consumati, spesso, insieme ai cosiddetti finger food o stuzzicherie varie. Il primo cocktail presentatoci dal barman del Coffee Hour, Gianluigi Barra, è il Blue Hawaii. Si tratta di un drink esotico, originario delle splendide e paradisiache isole Hawaii, dove è stato creato da Harry Yee nel 1957. Il suo colore blu-azzurro chiaro gli è conferito dalla miscela di rum bianco e Blu Curaçao. Come con la maggior parte delle bevande tropicali , presenta molte varianti nella preparazione, presentazione e negli ingredienti. Spesso, pertanto, è mescolato a ghiaccio, margarita e servito come un cocktail ghiacciato in bicchieri di vetro, tazze tiki, bicchieri da cocktail , bicchieri parfait o noci di cocco e ananas scavate. Si tratta di un cocktail molto semplice e poco costoso . Il sapore è delicato, quasi dolce con un retrogusto fruttato. Questi gli ingredienti base: rum bianco, blue coracao, liquore al cocco, succo di ananas.