"SCREENING DEL DIABETE E DELLE MALATTIE METABOLICHE-SCREENING DEL PIEDE DIABETICO", IL 17 APRILE NUOVA TAPPA A CAVA DE' TIRRENI DE LE "DOMENICHE DELLA SALUTE"

Domenica 17 aprile 2016 si terrà a Cava de’ Tirreni (Sa) lo “Screening del diabete e delle malattie metaboliche - Screening del piede diabetico”. Ad eseguirlo il Dr. Mariano Agrusta ed il Dr. Vincenzo Prisco. Appuntamento dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la sede del CRTF. L’iniziativa rientra nella VI edizione de “Le Domeniche della Salute”, promosse dal Rotary Club Cava de’ Tirreni. Gli ultimi due appuntamenti stagionali in programma nel mese di maggio
letto 1434 volte
domenichesalute2016-17aprile-diabete.jpg

Domenica 17 aprile 2016 ritornano a Cava de’ Tirreni (Sa) “Le Domeniche della Salute” con lo “Screening del diabete e delle malattie metaboliche - Screening del piede diabetico”

Sarà l’ottava tappa stagionale della VI edizione del progetto ideato e promosso dal Rotary Club Cava de’ Tirreni ed organizzato quest’anno con il patrocinio della Città di Cava de’ Tirreni ed in collaborazione con CRTF - Centro di Radiologia e Terapia Fisica e Se.s.a.p. - Servizi sanitari e assistenziali alla persona.

Ad eseguire lo “Screening del diabete e delle malattie metaboliche - Screening del piede diabetico” saranno il Dr. Mariano Agrusta, Primario emerito dell’Unità Operativa Dipartimentale di Endocrinologia e Diabetologia dell’Ospedale “Santa Maria Incoronata dell’Olmo” di Cava de’ Tirreni, ed il Dr. Vincenzo Prisco, Dirigente Responsabile dell’Unità Operativa di Angiologia dell’Ospedale “Gaetano Fucito” di Mercato San Severino (Sa). Appuntamento fissato, come di consueto, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la sede del CRTF, sita a Cava de’ Tirreni in via Onofrio di Giordano n. 15.

La diabesità costituisce una pandemia dei nostri tempi, con una prevalenza ed un impatto socio-economico-sanitario destinati a crescere. La prevalenza globale di diabete mellito nel 2010 era di 284 milioni di persone in tutto il mondo, che rappresentano circa il 6,4% della popolazione del pianeta. Inoltre, proiezioni per il 2030 parlano di circa 439 milioni di individui.

Il diabete è una malattia cronica, le cui complicazioni possono interferire pesantemente con la qualità di vita dei pazienti e delle loro famiglie a causa della morbilità e della mortalità ad esse associate. Dal momento, poi, che oggi il diabete colpisce molte persone in età lavorativa, i suoi effetti sono rilevanti sia a livello individuale che sul “prodotto” nazionale, con conseguenze socio-economiche che potrebbero rivelarsi devastanti sulle economie dei Paesi più sviluppati, ma anche e soprattutto di quelli in via di sviluppo. Combattere il diabete è, quindi, una delle sfide più importanti del XXI secolo a livello globale per chi si occupa di salute pubblica. Una battaglia assolutamente da vincere.

Fra le maggiori complicanze legate al diabete mellito spicca il piede diabetico, che rappresenta ancora oggi la principale causa di amputazione non traumatica d’arto. Solo in Campania, ad esempio, vengono effettuate circa 600 amputazioni d’arto all’anno, maggiori e minori.

È possibile ridurre il tasso di amputazioni con un approccio corretto del piede diabetico, basato sull’immediata presa in carico del paziente ed ancor prima su un’opportuna prevenzione primaria e secondaria della patologia. Da qui l’importanza e l’utilità dello screening in programma domenica 17 aprile 2016 e promosso dal Rotary Club Cava de’ Tirreni.

Lo “Screening del diabete e delle malattie metaboliche - Screening del piede diabetico” rappresenterà la terzultima tappa della VI edizione de “Le Domeniche della Salute”, nel cui calendario sono previsti altri due appuntamenti: domenica 8 maggio lo “Screening del rischio cardiovascolare” e domenica 22 maggio lo “Screening delle patologie dentarie nell’infanzia”.


Per info e contatti:
Rotary Club Cava de’ Tirreni - Corso Mazzini, 4 (c/o Hotel Victoria Maiorino) - 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel: 339.1783018 / 339.2065803 - Web: www.rotarycava.it - Mail: ufficiostampa@mtncompany.it - Facebook: rotarycava