NAPOLI, MESSA IN SICUREZZA DELLE SCUOLE. PAOLINO: “DE LUCA REVOCA DELIBERA (CALDORO) DI 30 MILIONI DI EURO. GRAVE MIOPIA POLITICA

letto 465 volte
2-16298551-1762175440766962-5738732562705011712-n.jpg

Relativamente alla conferenza stampa del gruppo regionale FI, sul tema della (d)istruzione scolastica, il consigliere regionale Monica Paolino, nell’ambito dell’incontro con i giornalisti ha dichiarato quanto segue:

Ci troviamo davanti ad un governo che ha messo in campo solo miopia politica. Come si può pensare, alla luce del sisma devastante che ha colpito l’Abruzzo, l’Umbria e il Lazio, di revocare la delibera n.22/2015 della Giunta Caldoro, che programmava interventi per 30 milioni di euro, per misure di messa in sicurezza delle scuole campane? Fondi, che il governo De Luca ha voluto, invece, destinare ad azioni formative!

Si è passati da una lungimiranza ad una miopia totale, da una spesa in conto capitale ad una spesa corrente.

Quanto accaduto è una vera e propria anomalia e dimostra tutta l’incapacità di chi non riesce a comprendere che la messa in sicurezza delle strutture scolastiche, oggi, rappresenta un’assoluta priorità”.