SARNO. SUCCESSO E PRESENZE DI SPICCO PER LA PRIMA TAPPA DEL TOUR DEL DIPARTIMENTO DIRITTI UMANI E LIBERTÀ CIVILI FI CAMPANIA IN TUTTA LA PROVINCIA DI SALERNO

letto 1335 volte
dipdirittiumani.jpg

'Quelli di...Everest', ma soprattutto quelli dal cuore azzurro, quelli che credono ancora nella politica dell'amicizia, dell'altruismo, del fare per gli altri. Questo spirito di condivisione è emerso in tutta la sua bellezza ieri sera al ristorante S.Maria di Sarno, dove la responsabile del Dipartimento Diritti umani e Libertà civili, Sonia Senatore, da vera padrona di casa, ha accolto esponenti di spicco di Forza Italia, radunandoli intorno ad un tavolo a ferro di cavallo...perchè davanti ad una pizza e un bicchiere di vino si costruisce, si progetta, guardandosi negli occhi.

"Grazie a tutti per la graditissima presenza e appassionata partecipazione. - ha dichiarato la Senatore a margine della serata piú che riuscita - Grazie a Federico Menna, coordinatore dei Giovani per il Sud Italia; grazie a Walter Mancuso per aver rappresentato il gruppo azzurro di Sarno e il suo consigliere Giuseppe Agovino; grazie ai consiglieri comunali intervenuti dell'Agro Gianluigi Marrazzo e Bartolomeo Picaro; grazie al Dirigente Prov. alla Formazione Vittorio Acocella; grazie al responsabile prov.le dei Forum dei Giovani di F.I Francesco Pepe; grazie al coord. Cittadino di San Marzano Salvatore Annunziata e ai rappresentanti del coord. Cava Enrico Polacco e Prof.Santoriello; grazie alla Coord. Prov. dei Giovani Adriana Volzone; grazie a Nik Basile per aver curato i dettagli e scelto la location, grazie a tutti gli amici intervenuti un pò da tutto il territorio in questo primo appuntamento del Dipartimento in giro sul territorio provinciale. È una squadra, quella azzurra in provincia di Salerno, viva e appassionata che non manca di "presenza" nei momenti importanti....come una vera famiglia".

Vero collante della serata è stato il video goliardico dell'esperienza del Dipartimento azzurro a Giovinazzo, in occasione di Everest, la kermesse che ha radunato giovani militanti provenienti da tutta Italia. Una carrellata di momenti vissuti con passione e in assoluta spensieratezza che ha tenuto con il fiato sospeso chi, inaspettatamente, si è ritrovato nella simpatica clip.

Il Dipartimento, dopo l'esperienza di ieri sera si è ripromesso di continuare il tour di incontri, di fare il giro della Provincia, per un contributo reale e costruttivo al rilancio del partito, partendo dai territori e dalla gente.