REGIONE CAMPANIA, DISABILITÀ, GRUPPO FORZA ITALIA: APPROVAZIONE UNANIME LEGGE LIS È OTTIMO SEGNALE

letto 102 volte
2-gruppofiregionecampania.jpg

“L’approvazione unanime delle norme con le quali la Regione Campania promuove il riconoscimento, la diffusione, l’acquisizione e l’uso della lingua dei segni italiana (LIS) e della lingua dei segni italiana tattile (LIS tattile), soprattutto in ambito istituzionale, è un ottimo segnale di attenzione per le disabilità che qualifica  e rende onore all’intera assemblea legislativa”.

Così i consiglieri regionali di Forza Italia commentando l’approvazione all’unanimità della proposta di legge “Disposizioni per l’inclusione sociale, la rimozione delle barriere alla comunicazione, il riconoscimento e la promozione della lingua dei segni italiana e della lingua dei segni italiana tattile”, frutto del testo unificato di diverse proposte di legge, la prima a firma del gruppo di Forza Italia, prima firmataria la consigliera Flora Beneduce, depositata a dicembre 2015.

“Con queste norme tanto attese - sottolineano gli esponenti di Forza Italia - abbattiamo insopportabili barriere della comunicazione promuovendo, soprattutto nelle istituzioni scolastiche e nella Pubblica Amministrazione, l’inclusione concreta di chi soffre disabilità uditive, della parola o visive in tutti i contesti possibili, educativi, sociali e culturali”.

“Rammarica, ma speriamo di potervi porre rimedio al più presto - aggiungono -, l’impossibilità di poter estendere queste norme anche nelle strutture sanitarie ed in particolare nei Pronto Soccorso perché siamo ancora in regime di commissariamento della sanità". "L’auspicio è che, nelle more di poter estendere queste norme anche in quest'ambito, quanto approvato oggi possa trovare la più rapida e concreta attuazione possibile”, concludono i consiglieri regionali di Forza Italia.