POLITICA, DI SCALA (FI): SCELTE GOVERNO PARALIZZERANNO IL TAR' AFFOSSERANNO L’INTERA CAMPANIA!

letto 64 volte
10-di-scala03.jpg

“E’ vero, il Tar Campania sarà letteralmente sommerso, più di ogni altro di Italia, dai contenziosi che nasceranno dalle scelte scellerate del governo 5 Stelle a trazione antimeridionalista: il regionalismo differenziato, il reddito di cittadinanza e il condono di Ischia faranno infatti la loro parte più che altrove”. Lo afferma la presidente della Commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania Maria Grazia Di Scala (FI), per la quale, a proposito del reddito di cittadinanza, “basterebbe ricordare cosa non ci costò in termini di sforamento e ricorsi il sussidio di bassoliniana memoria per capirne l’impatto”.

“Più che fondata, dunque, - aggiunge Di Scala - l’analisi del presidente Salvatore Veneziano, ma c’è dell’altro”.

“Fa bene infatti chi governa la giustizia amministrativa a preoccuparsi di chi sarà chiamato a sbrogliare la matassa ma meglio farebbe intanto la politica a scongiurare che a rimetterci siano i cittadini, le famiglie e le imprese di una regione già alle prese con la cattiva amministrazione del governo De Luca, la sua pessima sanità, i suoi pessimi trasporti e tutto il resto”, sottolinea l’esponente di Forza Italia.

“E’ evidente che un regionalismo che amplificherà il divario nord-sud, un reddito alla fannulloneria così discriminatorio e un condono caotico che intreccia per migliaia di edifici ischitani le norme di ben tre diverse sanatorie con quelle per i contributi, daranno il colpo di grazia. Non solo al nostro Tar”, conclude Di Scala.